Be Curious. Be Innovative. Il 4 novembre l’evento SAS dedicato all’innovazione

Be Curious. Be Innovative. Il 4 novembre l’evento SAS dedicato all’innovazione

«Be Curious. Be Innovative. Le domande di oggi, rivoluzione per il futuro». L’approccio curioso alle infinite potenzialità che il momento offre, il modello dell’open innovation e la forza degli ecosistemi, casi concreti di applicazione delle tecnologie e storie dei settori trasformati dal digitale. Questi gli ingredienti dell’evento

Appuntamento il 4 novembre per Be Curious, Be Innovative. Le domande di oggi, rivoluzione per il futuro, l’evento SAS, in live streaming, al centro dell’innovazione e della trasformazione del business. È l’occasione per ispirarsi e confrontarsi sui temi più innovativi in ambito Analytics, Intelligenza Artificiale e trasformazione.

Viviamo nel mezzo di una transizione senza precedenti, un cambiamento epocale che investirà tutti i settori: siamo di fronte a un’opportunità per ripensare e disegnare il nostro mondo. Ed è proprio la curiosità il miglior alleato per creare quella cultura innovativa in grado di guidare il cambiamento che ci aspetta, scoprendo, inventando, esplorando le infinite possibilità.

Durante la plenaria, keynote speaker e professionisti della scena innovativa italiana condivideranno idee e ispirazioni per il domani: racconti di esperienze, sfide, successi e visioni che hanno fatto e fanno la differenza.

Daremo voce a casi reali di innovazione per tracciare la rotta e guidare il cambiamento. Ad accompagnare i partecipanti in questo percorso Riccardo Luna, Direttore di Italian Tech – La Repubblica e La Stampa.

A seguire, l’inspirational keynote speech di Nicoletta Romanazzi, mental coach di professionisti e atleti. Il suo lavoro ha contribuito ai successi sportivi di Marcell Jacobs e di altri campioni che ci hanno regalato alcune delle più emozionanti medaglie conquistate dall’Italia alle ultime Olimpiadi di Tokyo.

Con lei affronteremo la curiosità sotto un nuovo punto di vista, vedendola come attitudine a voler conoscere il proprio potenziale, privato e di business, in un percorso di scoperta continua.

Leggi anche:  Business analysis agility. Qual è lo scopo degli eventi di business?

Dopo la plenaria, 3 sessioni tematiche dedicate ad Etica e intelligenza artificiale, al futuro del marketing e alle tecnologie per affrontare il Next Normal.

Esperti, manager e thought leader discuteranno in modo concreto di trasformazione, tecnologia e innovazione:

  • “Etica e Intelligenza Artificiale: il binomio possibile”.
    Insieme a Martina Pennisi, moderatrice della sessione e giornalista de Il Corriere della Sera, risponderemo a una delle domande più calde sul tema: come garantire un processo che, dalla selezione delle sorgenti all’integrazione ed analisi dei dati, possa rispettare i requisiti etici più rilevanti?
  • “Il marketing che verrà: spunti e storie nell’era della personalizzazione”.
    Insieme al moderatore Gianluca Diegoli, Strategy Advisor & Professore IULM, scopriremo come affrontare al meglio le prossime sfide del marketing utilizzando le tecnologie in ottica data driven.
  • “Verso il Next Normal: il bisogno di trasformarsi non è mai stato così grande”.
    Insieme al moderatore Riccardo Luna, Direttore di Italian Tech – La Repubblica e La Stampa, indagheremo come trasformare la tecnologia in un propulsore per il cambiamento e in uno strumento di crescita sostenibile.

Il pomeriggio continua con momenti di aggiornamento e confronto per gli utenti: le sessioni “Ask the Expert”, un’occasione ideale per esplorare tutto il potenziale degli strumenti SAS per lavorare in maniera più efficiente e contribuire allo sviluppo della propria azienda.

In più, grande attenzione ai giovani con i Job Speed Date dedicati. Verranno infatti organizzati colloqui conoscitivi tra i giovani studenti e alcuni partner di SAS, un’occasione per avvicinarsi al mondo dei dati e dell’innovazione ed entrare in contatto con il mondo del lavoro.

L’iscrizione è gratuita previa registrazione http://www.sas.com/italy/becurious