Il futuro della digital transformation è oggi

La digital transformation non è un’opzione ma una necessità sempre più impellente per il futuro delle aziende

Al giorno d’oggi la Digital Transformation è una grande sfida per molte aziende. Come sempre, però, le opportunità si accompagnano a tutta una serie di problematiche complesse che hanno a che fare con l’inevitabile e necessario passaggio dall’analogico al digitale.

Da una efficiente gestione documentale, prevalentemente cartacea fino a pochi anni fa, a quella di enormi flussi di dati digitali anche sensibili, che richiedono un’elevata affidabilità e sicurezza delle reti.

Le tecnologie informatiche hanno rivoluzionato il modo di lavorare, impattando positivamente anche sulla stessa organizzazione aziendale.

Il mondo dell’Information Technology non è più il futuro, ma un presente che sta acquistando sempre più peso strategico e competitivo.

Questo lo ha ben compreso, e da tempo, Bucap. Una strategia digital first, unita agli strumenti offerti dalla tecnologia odierna, permette ad ogni azienda di affrontare le nuove sfide del proprio mercato di riferimento restando competitiva.

La direzione in cui sta andando il mondo è chiara, ma il processo da percorrere è sicuramente complesso e sfaccettato. Avviare e consolidare il processo di Digital Transformation richiede strumenti giusti e soluzioni adeguate che rendano le reti e le infrastrutture performanti e in grado di gestire l’enorme mole di dati e informazioni.

Ed è qui che entra in gioco Bucap e la partnership con SCAI Solution Group, System Integrator che offre consulenza, soluzioni e servizi alle imprese che vogliono portare innovazione ai processi mediante tecnologie abilitanti.

Bucap, leader italiano nella digital transformation

Bucap è un’azienda leader che svolge un ruolo fondamentale in tutti quei processi che riguardano la Digital Transformation. Partner strategico per più di 500 clienti in ambito pubblico e privato, Bucap li supporta nelle attività di digitalizzazione, nell’automazione dei processi e nella gestione del ciclo di vita dei documenti.

Leggi anche:  Il 74% dei progetti di trasformazione digitale in ambito supply chain planning è influenzato da COVID

Tutti servizi, insomma, che aiutano le realtà aziendali a migrare dall’analogico al digitale e ad essere al passo coi tempi.

Si parte da aspetti più semplici, come lo stoccaggio della carta che, grazie alle soluzioni tecnologiche proposte da Bucap, viene digitalizzato e reso disponibile su sistemi cloud o on-premise del cliente, o altre soluzioni personalizzate a seconda dei casi.

Fino ad arrivare a una progettazione e alla creazione di documenti digital born, che vanno completamente ad eliminare la carta all’origine.

Tra questi due esempi di soluzioni c’è, ovviamente, molto di più. La professionalità, l’innovazione continua e la tecnologia offerta da Bucap confluiscono in una serie di servizi digitali strategici per ogni azienda che voglia compiere il passo definitivo verso una completa digitalizzazione:

  1. Processi paperless;
  2. Smart Working;
  3. Dematerializzazione certificata;
  4. BPO;
  5. Digital Mailroom;
  6. Gestione archivi cartacei;
  7. ECM – Gestione Documentale.

La gestione documentale informatizzata e la conservazione digitale sono il core business di questa azienda che però non trascura altri servizi, essenziali nel rendere la transizione al digitale più semplice, efficiente e sicura possibile.

Dal protocollo informatico alla firma elettronica, da un portale di delivery dell’informazione e delle immagini a innovativi ed esclusivi prodotti hardware, come scanner planetari in grado di acquisire digitalmente documenti anche di grandi formati.

Senza dimenticare la progettazione, l’impianto e la gestione di un centro di coordinamento postale personalizzato (Mailroom) e le attività gestionali e di controllo sui documenti e/o sui processi (Business Process OutsourcingBPO) che Bucap è in grado di svolgere per conto e al posto del Cliente stesso.

Cosa comporta un’offerta di soluzioni, prodotti e servizi digitali così ampia e strutturata?

Una gestione corretta, affidabile e coerente delle infrastrutture tecnologiche informatiche, dei cloud e dei data center.

Grazie alla collaborazione con SSG, oggi Bucap può avvalersi di un partner solido nel garantire ai propri clienti servizi che siano veloci e scalabili, ma al tempo stesso più che sicuri.

Leggi anche:  La migrazione a Kubernetes: passare a un mondo migliore

Bucap e SSG: una partnership di valore

L’obiettivo di Bucap è offrire un servizio solido e un sistema efficiente e affidabile che si avvalga delle migliori tecnologie presenti sul mercato. Un obiettivo che richiede estrema attenzione ad aspetti come:

  1. Velocità e scalabilità delle soluzioni Cloud;
  2. Risk assessment del Data Center;
  3. Sicurezza assoluta dei dati;
  4. Gestione della vulnerabilità;
  5. Piano formativo per la consapevolezza della sicurezza aziendale.

Tutti obiettivi che l’azienda sarà in grado di traguardare grazie alla partnership con SSG. «SCAI Solution Group è un System Integrator specializzato in Digital Strategy, ICT e Cyber Security.» – dichiara Cristiano Pacitto, Vice President e Sales General Manager di SSG – «Ed è proprio con le Business Unit ICT e Cyber Security che ci affianchiamo a Bucap offrendo dei servizi, dispositivi e infrastrutture informatiche laddove hanno necessità di rendere le attività espletate quotidianamente verso i loro clienti più performanti».

La vulnerabilità e la sicurezza dei Data Center, in particolare, sono due aspetti interconnessi e assai critici, su cui verte questa partnership.

«Per noi la vulnerabilità è un aspetto che deve essere fortemente preso in esame.» – afferma Ruggero Rinaldi, Direttore Generale di Bucap S.p.A. – «Avere al fianco un partner come SSG è per noi assolutamente importante, sia per la verifica che per l’eventuale implementazione di nuove soluzioni che garantiscano sempre più il controllo e la gestione di questo aspetto».

Con la BU ICT, di fatto SSG interviene nel Risk Assessment dei Data Center di Bucap, svolgendo un’analisi funzionale rispetto agli obiettivi di performance, andando a individuare se vi siano margini di miglioramento o eventuali aree vulnerabili.

L’intervento della BU Cyber Security, invece, è rivolto ad offrire un’ulteriore valutazione di rischio nella gestione perimetrale della sicurezza delle reti, dal momento che tutti sono esposti verso l’esterno e verso le potenziali minacce informatiche che questo comprende.

Leggi anche:  PANGAIA collabora con Centric Software per potenziare la propria strategia di impatto sostenibile

Alla sicurezza è legato un altro nocciolo fondante della partnership Bucap – SSG, ovvero la formazione della consapevolezza della sicurezza aziendale rispetto ai pericoli informatici.

In caso di incidente informatico, è essenziale essere in grado di sapere esattamente cosa fare, ma anche cosa non fare, che in certi casi è quasi più importante.

Ma questo è possibile soltanto istruendo, formando e dando ai dipendenti strumenti adeguati, rendendoli consapevoli dei pericoli e delle dinamiche che i malintenzionati del web usano per hackerare dati sensibili.

Al giorno d’oggi, le grandi moli di dati (Big Data) che vengono generate e condivise, richiedono Data Center solidi, veloci e scalabili. Ed è proprio perché tutto è così veloce e scalabile, che il Risk Assessment del Data Center riveste un ruolo essenziale in chi come Bucap offre soluzioni e servizi digitali.

La sicurezza è un fattore abilitante. Non ha senso essere veloci e scalabili se non si è in grado di garantire anche la sicurezza dei dati trattati.

È questo il plus di valore rappresentato dalla partnership tra Bucap e SCAI Solution Group. «I servizi offerti da Bucap sono trasversali sul mercato.» – afferma Ruggero Rinaldi – «La collaborazione con SSG è quel plus che ci consente di essere più solidi e abilitanti, e in grado di approcciare una clientela più estesa ed esigente. Mai come in questo caso vale il detto: l’unione fa la forza!».

La partnership Bucap – SSG porta valore ai clienti. L’unione delle forze di due aziende leader nei loro specifici settori aggiunge qualità e spessore, offrendo un servizio più completo che si apre alle enormi potenzialità e possibilità di competitività sul mercato IT.