E’ disponibile la SpagoBI Analytical Appliance per Ingres RDBMS

Rilasciata la nuova Analytical Appliance, frutto della collaborazione tra Engineering ed Ingres nella Business Intelligence del Consorzio OW2

La collaborazione tra Engineering, leader nella fornitura di servizi IT, ed Ingres Corporation, principale fornitore di software e servizi di database management in open source e pioniere del modello “New Economics of IT”, ed il loro rapporto con Novell, leader nella fornitura di infrastrutture software, ha portato alla realizzazione di una nuova Appliance per il mercato della Business Intelligence Open Source.

Oggi il mercato IT richiede soluzioni competitive, facili da avviare ed a costi contenuti. Una delle risposte più efficaci è quella delle Software Appliances, soluzioni pre-configurate che combinano un applicativo, il software di base ed un sistema operativo, offrendo una soluzione rapida ed efficace per l’avvio di nuovi progetti.

La SpagoBI Analytical Appliance integra SpagoBI, la suite di Business Intelligence in grado di soddisfare le necessità analitiche dei moderni sistemi decisionali, con il database Ingres RDBMS, l’unico database open source di classe enterprise, e Novell Suse Linux Enterprise Server 11.

L’Appliance offre quindi un ambiente analitico completo e preconfigurato, distribuito sotto forma di macchina virtuale, che aggiunge all’applicazione la robustezza e l’affidabilità di un software di base di classe enterprise e allo stesso tempo migliora e semplifica la modalità di predisposizione dell’ambiente operativo per avviare progetti di Business Intelligence riducendo considerevolmente i tempi di messa in opera.

Questa Appliance nasce dalla collaborazione tra aziende leader nella fornitura di soluzioni Open Source, stimolata dalle attività che Engineering conduce sia all’interno della propria iniziativa SpagoWorld, sia nel contesto della OW2 BI Initiative sostenuta dal Consorzio internazionale OW2, la comunità ideale per stimolare la nascita di collaborazioni industriali. L’Analytical Appliance di SpagoBI è scaricabile dal Forge del Consorzio OW2.

Leggi anche:  Real-time enterprise, come industrializzare i dati e l’intelligenza artificiale

Il risultato per gli utenti è quello di un supporto di alto livello ad un’unica soluzione, con un solo interlocutore che semplifica i rapporti, fornisce rapide soluzioni e riduce i costi. Gli utenti possono infatti sottoscrivere un unico servizio di supporto fornito congiuntamente da Ingres, Novell e dal team SpagoBI tramite Engineering che si propone come unico interlocutore.

“Questa Appliance dimostra come le aziende attive nell’ambito dell’open source collaborano all’interno della comunità e su soluzioni di livello enterprise, a favore dello sviluppo economico generale di un’organizzazione” ha dichiarato Des Woods, vice-presidente del Product Management di Ingres. “Il vero potere delle appliance software è quello di ridurre i tempi di messa in opera e di ridurne i costi.

Un recente sondaggio della ODC ha dimostrato che il 25% degli intervistati sta attualmente utilizzando o sta considerando l’idea di utilizzare delle appliance software. Ciò dimostra che ci si sta muovendo nella giusta direzione ed Ingres è fiera di svolgere un ruolo chiave in questo ambito, insieme ad OW2, Engineering e Novell, che sta a capo dell’iniziativa.”

“SpagoBI dimostra di essere non solo una suite di Business Intelligence completa e l’unica completamente open source” ha dichiarato Stefano Scamuzzo, direttore tecnico di Engineering e responsabile della partnership internazionali di SpagoBI, “ma anche una soluzione che cresce nel tempo sia nelle funzionalità, sia nella semplicità d’uso, come dimostra il rilascio di questa nuova appliance che si aggiunge al già ricco portafoglio di opportunità creato nell’ambito della OW2 BI Initiative”.

“Questa Appliance di SpagoBI è un’eccellente dimostrazione di come un ISV partner riesca a sviluppare una Appliance attraverso SUSE Studio in tempi brevi, proponendo sul mercato una soluzione di business intelligence mission-critical, con un sistema operativo di classe enterprise ed un database armonicamente funzionali ai bisogni dell’utente” ha affermato Carlos Montero-Luque, vice presidente del Business e Product Management di Novell.

Leggi anche:  DevOps per i dati e la data science. Verso l’AI always on anche nel business

“Grazie ai vari strumenti disponibili all’interno di SUSE Appliance Program, Ingres ed Engineering hanno fornito ai loro clienti una appliance virtuale, corredata di un servizio completo di supporto, che offre un footprint ridotto, prestazioni avanzate ed una crescente soddisfazione dell’utente finale.”

“Questo annuncio è un’ulteriore conferma del ruolo di OW2 come catalizzatore di opportunità di business per i propri membri, grazie alla collaborazione nello sviluppo di soluzioni open source di livello industriale” ha affermato Cédric Thomas, direttore di OW2 Consortium.