Blue Coat Leader del mercato globale della sicurezza web a livello del gateway secondo Gartner

Nel 2012 la crescita dell’azienda è stata superiore a quella del mercato conquistando la leadership a livello globale

Blue Coat Systems annuncia di aver conquistato, nel corso del 2012, la posizione di leader del mercato della sicurezza per l’area EMEA (Europa, Medio Oriente e Africa) raggiungendo una quota di mercato del 17,7 percento, secondo quanto afferma il rapporto di Gartner Research intitolato “Market Share: All Software Markets, Worldwide, 2012” (Quota di mercato: tutti i mercati del software a livello globale nel 2012). Mentre nel 2012 il mercato della sicurezza è cresciuto del 7,9 percento ed è stato, secondo Gartner, uno dei cinque segmenti a più rapida crescita, Blue Coat ha registrato una crescita del 12,8 percento, superando il mercato di riferimento nell’incremento della relativa quota di mercato di circa l’uno percento.

In Italia, Blue Coat ha affermato la sua leadership raggiungendo il 20,9 percento della quota di mercato. A livello globale, Blue Coat ha registrato il 18 percento di quota di mercato. In Nord America Blue Coat ha toccato il 18,3 percento mentre in America Latina l’azienda ha primeggiato raggiungendo una quota di mercato del 23,7 percento. Nella regione Asia Pacifico, la quota di mercato di Blue Coat ha raggiunto il 18,8 percento.

“Riteniamo che la posizione di leader di mercato conquistata da Blue Coat rifletta l’impegno dell’azienda nel fornire avanzate tecnologie di sicurezza che aiutano i clienti a proteggere costantemente i propri utenti e i dati ovunque si trovino, su qualsiasi rete,” ha dichiarato David Murphy, Chief Operating Officer e Presidente di Blue Coat Systems. “Abbiamo l’opportunità di continuare a incrementare la quota di mercato aiutando le aziende ad adottare in modo sicuro i nuovi trend tecnologici come la mobilità e gli app store, fornendo al contempo una user experience di elevata qualità.”

Leggi anche:  Fortinet amplia l'offerta di corsi di formazione NSE gratuiti sulla cybersecurity

La crescente adozione di dispositivi mobili e la proliferazione delle applicazioni mobili e per il mercato consumer sulla rete aziendale, stanno rendendo più labili i confini dell’azienda tradizionale, costringendo le imprese a rivedere le metodologie adottate per proteggere i propri dipendenti e consentire loro di lavorare senza problemi. Grazie alla soluzione di sicurezza unificata di Blue Coat, le aziende possono estendere il loro perimetro a qualsiasi utente per qualunque dispositivo su qualsiasi rete, erogando una protezione dalle minacce globale e policy attraverso le appliance Blue Coat ProxySG, le appliance virtuali di sicurezza Web a livello del gateway e il servizio Blue Coat Cloud Service. La soluzione di sicurezza unificata è l’unica soluzione del settore che sfrutta la stessa infrastruttura di protezione dalle minacce e controllo delle policy sia per le appliance hardware e virtuali che per i servizi in ambiente cloud, offrendo alle imprese una flessibilità e un raggio d’azione straordinari nell’implementazione della sicurezza.

La soluzione di sicurezza unificata è supportata dal sistema di difesa collaborativo Blue Coat WebPulse comprendente 75 milioni di utenti. WebPulse offre una protezione molto adattabile e un’analisi profonda e completa dei contenuti Web. WebPulse è inoltre caratterizzato da un sistema di difesa Negative Day che effettua il monitoraggio e l’analisi delle infrastrutture malnet (rete malware) per bloccare gli attacchi alla fonte prima che vengano sferrati.