“InfoBusiness”: la business intelligence che piace ai partner Zucchetti e Microarea

Oltre 350 persone presenti nelle edizioni dell’InfoBusiness Forum di Roma e di Milano per scoprire le nuove potenzialità della versione 3.0 della soluzione Zucchetti di Business Intelligence
 
Si è appena concluso l’InfoBusiness Forum, l’evento di presentazione della nuova release della soluzione Zucchetti di Business Intelligence, che vanta ormai 4.400 clienti in Italia.Alle due edizioni dell’incontro, che si sono tenute a Roma e a Milano, hanno partecipato oltre 350 persone facenti parte delle reti distributive di Microarea e Zucchetti, a dimostrazione del grande interesse del canale per la BI, un settore applicativo che ha registrato un tasso di crescita medio del 7% anno su anno dal 2009 al 2011 (fonte: Politecnico di Milano).

“InfoBusiness ha registrato tassi di crescita notevoli negli ultimi anni – dichiara Angelo Cian, responsabile delle soluzioni di business intelligence Zucchetti – con uno straordinario +59,2% nel 2011 rispetto al 2010. Non siamo, però, ancora soddisfatti perché siamo convinti di poter fare molto di più dal momento che InfoBusiness è integrato con tutti i prodotti dell’offerta Zucchetti e adesso anche con la soluzione Mago.net di Microarea. Contando, infatti, solo i clienti a parco del nostro gruppo abbiamo oltre 50.000 aziende alle quali possiamo offrire InfoBusiness. Con la release 3.0 abbiamo introdotto nuove importanti funzionalità nell’applicativo, soprattutto per quanto riguarda il ‘data modeling’, ovvero la possibilità di ottenere analisi what-if, planning, budgeting e forecasting, potenziando inoltre l’interfaccia grafica per renderne ancora più semplice e intuitivo l’utilizzo e per incrementare le modalità di visualizzazione dei dati con tabelle pivot, grafici, cruscotti e altre forme di rappresentazione”.

Molto soddisfatto anche Mario Pedrazzini, direttore commerciale Zucchetti: “InfoBusiness ha festeggiato i dieci anni di vita con risultati di vendita davvero eccezionali e il merito è da attribuire al gruppo di sviluppo del prodotto e ai nostri partner, che, oltre a specializzarsi nelle applicazioni erp o in quelle per la gestione del personale, hanno saputo sviluppare delle competenze al loro interno per saper commercializzare anche una soluzione di business intelligence.

Leggi anche:  SAS Viya, la democratizzazione degli analytics

InfoBusiness, comunque, facilita il compito alla nostra rete perché fornisce una soluzione composta da ‘connettori’ e modelli di analisi preconfigurati che permettono al cliente che già utilizza le soluzioni Zucchetti di poter usufruire in tempi brevi e a costi contenuti dei benefici della business intelligence a supporto del processo decisionale. Ovviamente si tratta anche di un’opportunità importante per fidelizzare ancora di più i propri clienti”.

Dello stesso avviso è anche Mario Aschiero, direttore commerciale Microarea: “Per il canale distributivo di Microarea era diventata una priorità integrare una soluzione di business intelligence con l’applicativo gestionale. Entrare a far parte del gruppo Zucchetti ha rappresentato per noi una grande opportunità dal punto di vista commerciale in quanto ci ha permesso di sfruttare i vantaggi dell’offerta Zucchetti applicata a Mago.net.

InfoBusiness ne è l’esempio. Da oggi, infatti, possiamo offrire il nostro software gestionale nativamente integrato con lo strumento di business intelligence Zucchetti per dare un ulteriore valore aggiunto ai nostri clienti”.