Facebook Reader rimpiazza Google

Mancano un paio di settimane alla dismissione di Google Reader. L’alternativa migliore potrebbe essere Facebook

Si dovrebbe chiamare Facebook Reader ed è pronto per colmare il vuoto lasciato dalla piattaforma di Google. Da quando Big G ha dichiarato di voler chiudere gli utenti di mezzo mondo hanno fatto sentire il loro contrappunto, chiedendo a gran voce di ripensarci. Eppure Google ha annunciato di non voler fare passi indietro, considerando il servizio troppo oneroso da mantenere e soprattutto privo di un roseo futuro. Ad approfittarne potrebbe quindi essere Facebook che avrebbe già nel manico l’asso da lanciare.

Appuntamento il 20 giugno

A metà strada tra aggregatore di notizie e di post degli amici, l’ipotesi del Facebook Reader ha preso piede quando lo sviluppatore Tom Waddington ha scoperto all’interno delle Graph API del codice capace di leggere Feed RSS: da questo l’idea che negli uffici di Menlo Park si stia lavorando ad una nuova piattaforma di lettura. L’annuncio potrebbe arrivare già in settimana visto che Facebook ha organizzato per giovedì 20 giugno un incontro con la stampa in cui verranno presentati nuovi progetti.

Leggi anche:  IBM-Fondazione Meyer Firenze: progetto per supportare la diagnosi genetica delle malattie neurologiche dei bambini