Fortinet annuncia una soluzione per la sicurezza delle LAN wireless

La nuova soluzione offre l’implementazione di policy end-to-end a livello di sistema di facile gestione per reti cablate e wireless

Fortinet ha presentato la nuova soluzione per la sicurezza delle LAN wireless, studiata per le aziende distribuite. Fortinet Secure WLAN integra accesso, sicurezza, autenticazione, switching e gestione per reti cablate e wireless in un sistema facile da gestire che consente di implementare policy a livello di sistema. Gli amministratori possono beneficiare di un’ampia soluzione unificata che offre protezione ineguagliata, TCO di livello superiore e controllo granulare attraverso l’autenticazione degli utenti e la visibilità dei dispositivi sull’intera rete. Come parte della soluzione, Fortinet ha presentato i nuovi prodotti per reti cablate e wireless: gli switch Ethernet FortiSwitch-28C e FortiSwitch-348B e gli access point wireless FortiAP-14C e FortiAP-28C.

“Vista la notevole diffusione dei dispositivi e delle applicazioni mobili nell’ambiente di lavoro, è necessario rivedere l’architettura delle reti nell’ottica di bassa latenza, maggiore throughput e, naturalmente, elevata sicurezza “, ha dichiarato Rohit Mehra, Vicepresidente Network Infrastructure di IDC. “Soluzioni come la nuova Secure WLAN di Fortinet affrontano le principali problematiche che oggi si trovano ad affrontare le aziende distribuite, come adattarsi in modo sicuro alla crescita esponenziale di dispositivi BYOD per l’accesso di dipendenti e ospiti, identificare e mitigare le problematiche in ambito di sicurezza e ridurre i costi e la complessità associati alla fornitura e alla gestione di reti wireless sovrapposte”.

La soluzione Secure WLAN integra in modo esclusivo la sicurezza nella struttura di rete per supportare le organizzazioni nell’affrontare in modo efficace le esigenze poste dalla mobility aziendale. Con questo prodotto Fortinet offre la soluzione più completa disponibile sul mercato per la protezione costante delle reti aziendali cablate e wireless.

Leggi anche:  Fortinet annuncia XDR AI-powered

Le principali caratteristiche comprendono:

– Sicurezza integrata: nessun altro vendor fornisce una protezione dalle minacce così avanzata e integrata, abbinata all’accesso wireless con funzionalità complete. Questo approccio offre agli amministratori una singola piattaforma semplificata per gestire utenti e dispositivi, oltre all’implementazione unificata di policy per reti cablate e wireless.

– Minor TCO (Total Cost of Ownership): grazie a Fortinet, non è necessario acquistare controller WLAN separati e non sono applicabili diritti di licenza per AP e gestione cloud, che possono aumentare rapidamente con l’implementazione della rete wireless in più località.

– Visibilità dei dispositivi: consente alle aziende di definire e applicare policy basate sui vari tipi di dispositivi. L’accesso dei dispositivi mobili (iPhone, Android, ecc.) è configurato mediante l’integrazione del device tramite autenticazione dell’utente e del dispositivo e applicando policy per dispositivo e per utente, in modo da garantire che vengano raggiunte le destinazioni corrette. Questa è la tecnologia fondamentale necessaria per le iniziative BYOD in scuole e uffici.

– Autenticazione: la soluzione fornisce l’autenticazione integrata con funzionalità “Single Sign-On” e l’applicazione di policy tra access point, apparecchiature di sicurezza e dispositivi di switching.

– Scalabilità: Fortinet supporta le implementazioni centralizzate, mesh e distribuite, di access point senza controller, con una varietà di AP interni, esterni e remoti. Questi AP, combinati con i controller wireless FortiGate virtuali o basati su apparecchiatura, sono ideali per gli ambienti nel settore dell’istruzione, della sanità, del retail e delle aziende distribuite.

Due nuovi prodotti cablati e wireless, disponibili come parte della soluzione, includono gli switch Ethernet FortiSwitch-28C e FortiSwitch-348B e gli access point wireless remoti FortiAP-14C e FortiAP-28C. I FortiSwitch offrono l’integrazione diretta di diverse tecnologie Fortinet, mentre la funzionalità power-over-Ethernet elimina l’esigenza di utilizzare cablaggio aggiuntivo per alimentare gli access point wireless, consentendo inoltre di alimentare telefoni IP FortiVoice, telecamere di sorveglianza IP FortiCam e altri dispositivi come i PoS utilizzati nei negozi. I nuovi FortiAP sono access point wireless 802.11n plug-and-play di piccole dimensioni, che consentono alle organizzazioni di estendere in modo semplice e sicuro l’accesso wireless ad altre sedi e home office, mantenendo la gestione e il controllo delle policy a livello centralizzato.

Leggi anche:  Veritas, come vincere la sfida della sicurezza

La gestione di switch e AP, così come l’applicazione di policy a livello di utente e dispositivo, si basa sulle apparecchiature di sicurezza Fortinet FortiGate, che integrano protezione firewall avanzata, connettività VPN, controllo di endpoint e applicazioni, filtro Web, antimalware e data loss prevention. Insieme, queste funzionalità formano una soluzione per reti cablate e wireless completa, altamente sicura, end-to-end e integrata, perfetta per gli ambienti aziendali mobili e distribuiti di oggi.

Inoltre, per le aziende che richiedono l’autenticazione a due fattori, la soluzione Fortinet Secure WLAN supporta direttamente la serie FortiAuthenticator di appliance di autenticazione, che fornisce l’autenticazione a due fattori basata su token sia hardware che software per qualsiasi dispositivo di terze parti.

Maggiore affidabilità con FortiOS

La soluzione Fortinet Secure WLAN ottimizza alcune nuove caratteristiche e capacità del sistema operativo FortiOS 5, tra cui:

• Applicazione coerente di policy per tutto il traffico delle reti cablate e wireless utilizzando il controller integrato in tutte le apparecchiature FortiGate. Le modifiche ai profili effettuate da un FortiGate possono essere estese a migliaia di access point.

• Gestione della larghezza di banda per assegnare priorità alle applicazioni mission-critical e ad alto consumo di larghezza di banda.

• Gestione di policy basata su identità per identificare qualsiasi elemento collegato alla rete, inclusi i dispositivi mobili come smartphone e tablet, e per inviare policy personalizzabili e adattabili per ogni dispositivo.

• Gestione dei dispositivi da una singola console per tutti i prodotti dell’infrastruttura collegati alla rete tramite un’apparecchiatura FortiGate o FortiManager.

• Controllo delle applicazioni per consentire o bloccare l’accesso, o per limitarne la frequenza, a migliaia di applicazioni, un fattore cruciale per le attuali infrastrutture wireless a larghezza di banda elevata.

Leggi anche:  TikTok, scoperta una nuova vulnerabilità

• Rilevamento di AP fraudolenti, prevenzione e IPS wireless per impedire che access point non autorizzati creino un punto di fuga delle informazioni dalla rete e per rilevare le anomalie wireless.

“Nessun altro vendor offre una soluzione cablata e wireless end-to-end altrettanto completa e altamente sicura per l’azienda distribuita”, ha affermato John Maddison, Vicepresidente Marketing di Fortinet. “Grazie a Fortinet Secure WLAN i clienti beneficiano del consolidamento senza compromessi: ottengono una soluzione dal TCO superiore che offre sicurezza, gestione, accesso e controllo end-to-end per reti cablate e wireless”.