QlikTech e Informatica insieme per migliorare l’analisi di grandi volumi di dati

Il nuovo connettore per Informatica Power Center favorisce l’integrazione scalabile dei dati

QlikTech, leader nella Business Discovery, il business intelligence (BI) di tipo user-driven, ha annunciato la collaborazione con Informatica, principale fornitore indipendente di software per l’integrazione dei dati, per svolgere un ruolo di primo piano nell’aiutare gli utenti business a gestire e analizzare ingenti volumi di informazioni in modo rapido ed efficiente.

I volumi di dati prodotti dalle imprese aumentano costantemente, imponendo l’utilizzo di soluzioni in grado di scalare con efficienza per poter gestire e analizzare le informazioni aziendali critiche. L’approccio di tipo user-driven della Business Discovery di QlikView offre un cruscotto intuitivo a supporto di attività analitiche efficienti e semplificate. Ottimizzata per volumi ingenti di dati, la piattaforma Informatica sfrutta le potenzialità di grandi quantità di informazioni relative a transazioni e interazioni adottando un approccio scalabile ed economicamente conveniente per mettere a disposizione dei clienti QlikView i vantaggi dell’integrazione di dati e la semplicità dei cruscotti QlikView.

“La partnership tra Informatica e QlikTech offre un grande valore aggiunto a tutti i nostri clienti che operano in una quantità di mercati importanti”, ha spiegato Harry Gould, Senior Vice President, Worldwide Alliances di Informatica. “La piattaforma completa QlikView Business Discovery mette l’utenza professionale nella condizione di poter esplorare i dati integrati con maggiore flessibilità e capacità analitica rispetto agli strumenti tradizionali di BI. Allo stesso tempo, i clienti QlikView potranno trarre vantaggio dalla piattaforma Informatica, uno strumento che fornisce soluzioni per l’integrazione dei dati con eccellenti funzionalità e capacità di gestione”.

A prescindere dal settore di attività – sanità, servizi finanziari, retail o pubblica amministrazione – le aziende potranno approfittare dei numerosi benefici di questa partnership che affronta molte delle sfide di business incontrate dalle imprese come l’integrazione dati, l’integrazione di ingenti set di informazioni, il master data management (MDM), la qualità dei dati e la migrazione dai sistemi legacy.

Leggi anche:  Axiante porta l’Intelligence Finance in azienda

“L’analisi delle informazioni da parte dei sistemi aziendali risulta spesso complicata dalla necessità di integrare dati provenienti da più fonti in più formati e varie latenze”, ha osservato Peter McQuade, Vice President, Global Alliances di QlikTech. “Rendere l’intero processo più efficiente e controllabile è una vera e propria sfida che richiede conoscenze tecniche dettagliate e strumenti particolarmente potenti. La partnership tra QlikView e Informatica offre una soluzione completa ed equilibrata, appositamente pensata per risolvere tale problema grazie anche all’eccezionale livello di complementarietà che contraddistingue le due proposte”.