Aspect completa l’implementazione presso tutte le proprie sedi di Microsoft Unified Communications Technology

Aspect, provider di soluzioni di unified communication, ha annunciato di aver completato il progetto di unified communication per l’headquarter di Singapore con l’implementazione di Microsoft Office Communications Server 2007 R2.

Dal 2009 gli uffici Aspect di Londra, Francoforte, Düsseldorf, Madrid e Roma stanno utilizzando Office Communications Server 2007 R2 e Microsoft Exchange Server 2007 per tutti i servizi vocali, voicemail, audio, web conferencing, instant messaging (IM) e presence.

Con quest’ultima integrazione Aspect ha implementato Office Communications Server 2007 R2 presso il 100% dei propri dipendenti.

“Questo progetto dimostra come una grande azienda possa pianificare e attivare a livello globale l’implementazione di Office Communications Server 2007 R2 e constatare come la produttività e i costi ottengano immediati benefici,” ha affermato Gurdeep Singh Pall, Corporate Vice President for the Unified Communications Group di Microsoft Corp.

“Aspect è stata in grado di sfruttare il proprio know-how relativamente alle applicazioni vocali “mission-critical” e ai servizi professionali, ed è diventata un esempio per le aziende che cercano di trarre benefici dalla Unified Communication.“

Dall’inizio dell’implementazione di Office Communications Server 2007 R2, partita nel primo trimestre del 2009, Aspect ha già ottenuto una serie di significativi benefici:

• Risparmio di 1 milione di dollari per i costi annuali di conferencing;

• Rimozione dei PBX, ottenendo un risparmio annuale pari a 300.000 dollari per servizi di supporto;

• Risparmio annuale di oltre 250.000 dollari per le spese di telecomunicazioni, grazie all’implementazione di SIP trunking;

e da febbraio a oggi:

• Realizzato 1.100.000+ sessioni di Instant Messaging (IM);

• 38.000 conference call, 70.000 se si considerano anche quelle web, IM, application sharing, etc. con oltre 8 milioni di minuti di connessione (solo per le conference vocali);

Leggi anche:  Colt lancia la soluzione SD WAN White Label nel mondo

• 6.140 web conference con 882,000 minuti di log in;

• 886.000 chiamate vocali, per un totale di 5.800.000 minuti di conversazione.

“Grazie al completamento dell’implementazione di Office Communications Server 2007 R2, Aspect ha dimostrato la sua esperienza nello sviluppare e implementare con successo una strategia completa e globale di unified communication, superando anche le aspettative di tempo e ROI panificate,” ha commentato Jamie Ryan, Senior Vice President, Information Technology and Chief Information Officer di Aspect.

“Inoltre, questo progetto è un chiaro esempio della competenza e dell’esperienza di Aspect nell’implementazione della unified communication all’interno di realtà con differenti infrastrutture dislocate in diversi paesi del mondo.”