Qlik al primo posto tra i maggiori vendor internazionali di Business Intelligence

bi survey 2014_qlikview

La maggiore indagine indipendente condotta tra gli utenti di BI attribuisce a Qlik il massimo dei voti anche in termini di ‘soddisfazione prodotto’ e ‘considerazione per l’acquisto’

La piattaforma QlikView di Qlik, si è classificata al primo posto della BI Survey 14 per soddisfazione del cliente, performance e prodotto, ottenendo ottimi voti anche in ambito di “considerazione di acquisto” tra i più grandi fornitori globali di soluzioni di BI. La prestigiosa indagine è stata condotta su un panel di aziende che utilizzano soluzioni di business intelligence (BI). QlikView si è guadagnata il primo posto anche per competitività, nella categoria di vendor di dashboard, e flessibilità di utilizzo, nella categoria di fornitori di visual discovery.

La BI Survey 14, condotta dall’istituto Business Application Research Center (BARC), rappresenta il più grande sondaggio indipendente al mondo tra gli utenti finali di BI. Questo è il sesto anno che Qlik partecipa all’indagine e continua a registrare una grande partecipazione tra i clienti. Fra gli intervistati, sono proprio i clienti Qlik a utilizzare la soluzione di BI per una vasta gamma di applicazioni, con un focus particolare su dashboard, report aziendali, analisi operative, visual e data discovery. QlikView è normalmente associata sia al mid-market che al mercato delle aziende di grandi dimensioni e oltre un terzo dei dirigenti e professionisti della BI intervistati sta pensando di adottare QlikView per l’analisi dei big data.

Secondo BARC, i clienti percepiscono la facilità d’uso e la versatilità di QlikView come un ritorno effettivo sugli investimenti dei costi sostenuti per gli strumenti di BI e analisi. Inoltre, valutando la soddisfazione delle prestazioni, Qlik è stata considerata per due anni consecutivi il maggiore vendor internazionale di BI.

Leggi anche:  Visualizzazione dei dati. Guida pratica per diventare esperti

“Qlik ha ottenuto le posizioni più alte in tutte le categorie relative al raggiungimento degli obiettivi di business, diventando, con i suoi prodotti, un vero e proprio generatore di valore di business”, ha dichiarato il Dott.Carsten Bange, fondatore e CEO di BARC. “La possibilità di impiegare la soluzione per favorire comprensioni intuitive rapide sui dati è un enorme punto di forza nei confronti dei decision maker delle aziende clienti. A partire dagli ultimi due sondaggi, Qlik ha compiuto progressi significativi in quest’area”.

Qlik si è anche classificata al primo posto per la considerazione d’acquisto in tutte le tre categorie: grandi fornitori internazionali di BI, vendor di dashboard e data discovery. Questo significa che la soluzione si trova in cima alle “intenzioni di acquisto” dei clienti.

“I risultati della BI Survey 14 mostrano non soltanto la potenza di QlikView, ma mettono in luce anche il nostro impegno nei confronti dei nostri clienti. Ci sforziamo di rendere l’analisi dei dati intuitiva, semplice e allo stesso tempo coinvolgente. Superando la concorrenza in aree chiave come prestazioni e soddisfazione degli utenti, dimostriamo che la nostra soluzione di analisi guidata è diventata una parte naturale e vitale delle operazioni di business in azienda”, ha dichiarato Lars Björk, CEO di Qlik. “Ora, con l’introduzione del nuovissimo Qlik Sense, speriamo di fornire un ulteriore strumento utile per i nostri clienti, assicurando loro un’esperienza estremamente intuitiva per l’esplorazione di grandi quantità di dati e la visualizzazione self-service di informazioni strategiche, utilizzabile da tutti”.

Continuando a superare i grandi player del mercato internazionale della BI come SAP, Oracle, IBM, Microsoft, e Tableau, QlikView raggiunge il primo posto nelle seguenti categorie:

Leggi anche:  Nuova release di SAS Viya: gli analytics in cloud

Soddisfazione del cliente: i clienti ritengono che Qlik, tra tutti i fornitori di BI considerati nella survey, fornisca livelli massimi in termini di soddisfazione del prodotto e delle sue prestazioni

Soddisfazione per le performance: così come nel 2013, anche quest’anno QlikView ha ottenuto voti molto positivi per le sue prestazioni. I risultati eccellenti per le prestazioni delle query e dell’intero sistema sono dovuti al database in-memory integrato che offre tempi di risposta ridottissimi e buone prestazioni generali.

Soddisfazione per la produzione: BARC identifica la soddisfazione per il prodotto come un KPI estremamente importante, visto che si riferisce al numero di problemi che si verificano con l’utilizzo di un prodotto di BI o analisi. In questo caso, i clienti hanno dichiarato di avere un numero molto ridotto di complicazioni con QlikView, posizionando il prodotto come la miglior soluzione in termini di soddisfazione del prodotto nella categoria grandi vendor internazionali di BI.

Tra i fornitori di strumenti di analisi visiva, data discovery e dashboard, Qlik si è aggiudicata il primo posto anche nelle seguenti categorie:

Competitività: secondo l’indagine, Qlik quest’anno si classifica come uno dei player più competitivi nel settore della BI nelle categorie di analisi visiva, data discovery e dashboard. BARC afferma che “Qlik è competitivo in questo settore grazie alla propria flessibilità durante i processi di vendita. Durante la vendita vengono effettuate alcune prove in grado di dimostrare i benefici concreti che il cliente può ottenere rapidamente adottando la soluzione. Il vendor, per il proprio business, ha inoltre la possibilità di utilizzare un efficiente network di partner”

Flessibilità per gli utenti: anche in questo ambito, Qlik riceve un punteggio molto elevato, posizionandosi al primo posto nella categoria della visual discovery e come leader nel gruppo dei Dashboard. Le competenze di visual discovery dei vendor di Qlik sono le più flessibili tra quelle analizzate dalla BI Survey.

Leggi anche:  Pharma Analytics: le armi vincenti per il settore farmaceutico secondo Atlantic Technologies

La BI Survey 14 – giunta ormai alla sua quattordicesima edizione – si basa sui risultati di un’indagine condotta a livello globale che vede coinvolti 3.224 intervistati, chiamati a rispondere a una serie di domande sull’utilizzo di un prodotto di BI. Lo studio esamina una selezione di prodotti di BI e il loro utilizzo, prendendo in considerazione diversi aspetti come benefici di business, costi, percentuale di dipendenti che utilizzano il prodotto, competitività, raccomandazioni, innovazione, prestazioni, soddisfazione del cliente e flessibilità. Sono stati analizzati nel dettaglio complessivamente 34 prodotti o gruppi di prodotti.