L’auto senza pilota di Google è pronta per Londra

L’auto senza pilota di Google è pronta per Londra

La capitale britannica potrebbe presto accogliere il mezzo autonomo di Big G entro l’anno

Il debutto della Google Car, quella senza pilota, potrebbe davvero essere vicino. Stando a quanto riportato da The Guardian infatti, il veicolo ideato e costruito a Mountain View presto potrebbe solcare le strade d’Europa, partendo da Londra. Isabel Dedring, delegato ai trasporti della capitale britannica avrebbe detto: “L’auto porterà i vantaggi maggiori nelle grandi città. Dunque perché non cominciare a fare dei test sin da ora? Google ha detto di essersi focalizzata negli Stati Uniti, ma ma stanno seriamente pensando anche all’estero, per questo ne stiamo parlando assieme. Li abbiamo incontrati qualche settimana fa e potrebbero cominciare da qui per svolgere delle prove. Siamo davvero agli inizi ma siamo realmente interessati a proporre Londra come città pilota”.

London calling

Secondo le ultime statistiche sulla guida autonoma di Google, sembra che i problemi e gli incidenti siano calati vistosamente. Il software a bordo potrebbe dunque essere pronto per scendere in strada, nel bel mezzo del traffico di una delle metropoli più caotiche del mondo. Cosa succederà? Non è dato saperlo ma pare che il 2016 possa essere l’anno buono in cui il progetto futuristico di Big G diventi concreto, cominciando da Londra e spostandosi poi su altre città del continente. Magari anche in Italia.

Categorie: Hi-Tech