Virus notifica su Facebook: ecco di cosa si tratta

facebook

Da qualche giorno centinaia di utenti vengono menzionati nei commenti degli amici. Di cosa si tratta?

Parlare di virus su Facebook è sempre un azzardo. Come può una piattaforma del genere essere infettata da malware o altre tipologie di minacce digitali? E infatti, non può. Ad essere vittime di infezioni sono infatti i suoi iscritti, ed è particolarmente vero nell’ultimo periodo. Da qualche giorno centinaia di utenti del social network vengono taggati, senza apparente motivo, dagli amici in commenti o post originali che non contengono nulla, tranne un solo link. I più avveduti avranno evitato di cliccarci per scoprire di cosa si trattava, gli altri invece si sono imbattuti in una spiacevole sorpresa.

Il post infetto

Una volta soddisfatta la curiosità di sapere cosa si cela dietro il collegamento postato dall’amico, ci si accorge di essere capitati su una pagina che contiene un video fasullo. Prima di accorgersene, il browser comincia ad aprire una serie di finestre di spam, mentre un virus si insedia velocemente nel sistema. Il risultato? La minaccia entra su Facebook e posta un contenuto simile a quello che ci ha colto in contropiede per ingannare tanti altri iscritti. C’è una soluzione al problema? Per adesso no; l’unico mezzo per bloccare la diffusione è una sorta di azione manuale. Si può procedere segnalando il post con gli strumenti di default di Facebook, oltre a segnalare all’amico che, inconsapevolmente, ha avviato la catena infetta. Presto però interverrà anche Facebook che, vista la portata della rete, non sempre riesce ad evitare che un danno del genere si propaghi. Ben venga l’intelligenza del sistema, ma meglio utilizzare sempre prima la propria.

Leggi anche:  Hacker russi rubano il contenuto delle chat private di Facebook