Fujitsu acquisisce Symfoni ESM

CRIF acquisice la quota di maggioranza di Inventia

Grazie a questa operazione, Fujitsu diventa uno dei principali provider ServiceNow, raddoppiando le proprie attività di consulenza e il volume di implementazioni ServiceNow in Europa

Grazie all’acquisizione da parte di Fujitsu Services Holdings PLC di Symfoni ESM, uno dei principali partner ServiceNow in Europa del nord, Fujitsu da oggi può vantare una delle più grandi practice a livello europeo dedicate a ServiceNow. L’accordo comprende quattro società del gruppo Symfoni: Symfoni Finland OY, Symfoni Software Norge AS, Symfoni Software Belgium BVBA, e Symfoni Software Netherlands BV (conosciute come “Symfoni ESM”). L’acquisizione – che di fatto raddoppia la capacità di Fujitsu di fornire alle imprese soluzioni di Enterprise Service Management Software-as-a-Service (SaaS) attraverso attività di consulenza, implementazione e servizi gestiti – conferma l’interesse di Fujitsu a crescere ulteriormente nell’ambito del business digitale.

L’acquisizione di Symfoni ESM amplia significativamente il volume dell’offerta di Fujitsu in ambito ServiceNow SaaS Consulting, Service Desk, IT Service Management (ITSM) e Customer Service Management. I circa 80 dipendenti di Symfoni ESM in Norvegia, Finlandia, Belgio e Paesi Bassi collaboreranno con il team ServiceNow SaaS di Fujitsu, che comprende già circa 150 risorse in Gran Bretagna, Belgio e nei Global Delivery Center nel mondo.

Le piattaforme di Public Cloud continuano ad essere la principale area di crescita per le organizzazioni che intendono migrarele proprie applicazioni, e le operazioni di back-office che ne sono un elemento fondamentale. Fujitsu è determinata a supportare l’ecosistema delle piattaforme Cloud di terze parti, per le quali ServiceNow è strategico. Grazie a queste piattaforme, Fujitsu può fornire una gamma di servizi sempre più completa, che include l’integrazione Cloud attraverso la piattaforma di automazione dei processi RunMyProcess, ITSM business change consulting e Smart Analytics. Symfoni ESM si aggiunge alle altre acquisizioni strategiche nell’ambito del business digitale realizzate da Fujitsu, come RunMyProcess, ACT e GlobeRanger.

Leggi anche:  CIAM, impresa 4.0 e illuminismo umanista

“ServiceNow sta rapidamente diventando la piattaforma di riferimento per la gestione dei servizi,” ha commentato Mike Sewart, Direttore Fujitsu Digital, EMEIA. “Il crescente numero di clienti aziendali che adottano ServiceNow non si aspetta solo che Fujitsu fornisca loro i servizi, ma anche la consulenza necessaria per assicurare che questi progetti di Digital Transformation siano implementati con successo, con particolare attenzione all’IT e al cambiamento aziendale. Questa acquisizione di fatto raddoppia i nostri servizi di consulenza ServiceNow e il volume della nostra offerta in Europa, rendendo Fujitsu un leader di mercato nelle aree di crescita della consulenza e dell’offerta Cloud.”

Björn Jarl, CEO e Founder di Symfoni ESM, ha dichiarato: “In questa fascia di mercato in rapida crescita, unire le forze con Fujitsu metterà la nostra competenza a disposizione di una più ampia clientela in tutto il mondo. Avendo completato più di 350 progetti ServiceNow, i consulenti di Symfoni ESM vantano una esperienza senza paragoni nella strategia, implementazione, integrazione e formazione di Enterprise Service Management;  possiamo definirci i provider ServiceNow più specializzati dell’Europa settentrionale”.

Frank Slootman, CEO di ServiceNow, ha commentato: “L’acquisizione di Symfoni ESM conferma che il nostro partner strategico Fujitsu è tra i principali provider ServiceNow in Europa. ServiceNow condivide con Fujitsu una visione che pone il cliente al centro del suo operato, e l’attuale espansione del volume della sua offerta significa che Fujitsu è in grado di aiutare le imprese a realizzare questa visione.”