Altea UP premiata al SAP Forum per i progetti di Omet

Altea UP premiata al SAP Forum per i progetti di Omet
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

La società del gruppo Altea Federation e l’azienda produttrice di macchine per la stampa hanno ottenuto il premio Silver dei SAP Quality Awards nella categoria Cloud Innovation. Grazie all’implementazione di due progetti di innovazione tecnologica che mettono al centro il servizio al cliente

Altea UP e Omet hanno ricevuto il prestigioso premio Silver dei SAP Quality Awards nella categoria Cloud Innovation, grazie a due progetti realizzati per la società di Lecco produttrice di macchine per la stampa. Si tratta di due interventi basati sull’utilizzo della tecnologia della Augmented Reality applicata agli Smart Glasses. Il riconoscimento è stato consegnato nel corso dell’incontro conclusivo del SAP Forum Milano 2017 a Giancarlo Pera, Industry Director di Altea UP, e a Claudia Gnecchi, Direttore dei sistemi informativi del gruppo Omet.

In particolare la soluzione di manutenzione “a distanza” implementata per Omet consente di garantire un supporto più efficiente, veloce e collaborativo grazie alla connessione della squadra operativa in campo con l’help Desk centrale attraverso gli Smart Glasses. La soluzione realizzata da Altea UP e implementata nella linea di produzione di Omet integra le tecnologie visuali degli smart glasses per migliorare l’attività di manutenzione delle linee produttive e aiuta l’operatore nella risoluzione del problema. Nella pratica un visore integrato negli occhiali in dotazione alle squadre di manutenzione operativa permette loro di connettersi via rete o attraverso chat con l’Help Desk del supporto centrale in modalità audio e video bidirezionale per collaborare alla ricerca della soluzione del problema.

Il secondo progetto realizzato da Altea UP per Omet ha portato alla riduzione del 20% i tempi di allineamento e centratura della stampa a colori. Con questo innovativo supporto digitale (Wearable Smart Glasses) gli operatori di macchina assegnati alla linea di produzione della stampante lineare, che si sviluppa nell’impianto produttivo per una lunghezza di oltre 50 metri, hanno ora un supporto proattivo che rende il loro lavoro più veloce e preciso nelle fasi di allineamento e centratura di stampa dei colori.

L’operatore, indossando gli Smart Glasses, è in grado di inquadrare direttamente la linea di stampa e visualizzare in tempo reale sulle lenti dell’occhiale tutte le informazioni relative ai parametri di stampa per ogni singolo blocco colore in modo da agire centralmente dalla sua console operativa senza dover tutte le volte spostarsi verso le singole isole operative della macchina presenti sull’intera lunghezza ogni 10 metri.

L’utilizzo di nuove tecnologie non solo ha ridotto notevolmente i costi di gestione del servizio offerto, ma ha consentito a Omet di avviare un percorso di trasformazione digitale, presentare una immagine innovativa dell’azienda grazie al miglioramento del servizio offerto al cliente.

Grazie alla collaborazione continua tra Omet, SAP e Altea UP nello sviluppo della convergenza tra Business e Tecnologie innovative, è stato effettuato un becnhmark delle aree con possibili criticità (tra cui la manuntezione on-field) superabili con la realizzazione di digital journey sostenibile e di lungo periodo.

“È il futuro che diventa realtà e permette a chi sa cogliere lo stimolo del cambiamento di ottenere un miglioramento delle fasi lavorative, un incremento di produzione e quindi un maggiore redditività”, ha commentato così Roberto Gemma, CEO di Altea UP.

Per Altea UP si tratta di una riconferma, poiché anche lo scorso anno l’azienda del gruppo Altea Federation era stata insignita del Bronze SAP Quality Awards per il lavoro svolto con IML Group.


  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share
Categorie: Mercato