WARIAN TLC campana invitata a Smau Napoli: anche negli ISP c’è spazio per l’innovazione

  • 16
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    19
    Shares

WARIAN è stata selezionata come Startup innovativa per partecipare a SMAU Napoli, l’importante appuntamento dedicato alle nuove tecnologie digitali e cloud che apre il 14 dicembre alla Fiera di Oltremare.

L’azienda è un Internet Service Provider che opera con una impostazione diametralmente opposta ai modelli di telecomunicazione in uso e cuce servizi IP su misura per i business di fascia alta e micro-operatori.

“Abbiamo deciso di fare innovazione – ha dichiarato Alfredo Giordano, CEO e CTO di WARIAN – partendo dalle idee e soprattutto dalle competenze con la nostra startup vorremmo, a stretto giro, avviare molte partnership; obiettivo quello di diventare un carrier alternativo alle compagnie di telecomunicazioni tradizionali.”

Una importante ambizione supportata dall’attuale ritmo di crescita dell’infrastruttura WARIAN che già da alcuni anni investe nell’innovazione uscendo dai modelli di ISP tradizionali.

Sottolinea Devid Fruncillo, Responsabile R&D di WARIAN: “Siamo ormai tutti d’accordo che il paradigma è cambiato. La forma di come si lavora, la nostra interfaccia con il business. Le telecomunicazioni sono lo strumento abilitante per la transizione al nuovo modo di lavorare. La nostra tecnologia rende la transizione al modello cloud e shared economy a portata di click anche per i piccoli operatori.”


  • 16
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    19
    Shares
Categorie: Dalle Aziende