IHS Markit: Juniper Networks al primo posto nella considerazione dei service provider

Juniper figura al primo posto in ben quattro categorie: innovazione tecnologica, affidabilità dei prodotti, assistenza e supporto, sicurezza

Juniper Networks è risultata al primo posto in quattro dei cinque criteri considerati da service provider per la scelta dei fornitori di networking. Lo afferma l’indagine Router & Switch Vendor Leadership Service Provider appena pubblicata da IHS Markit e giunta alla dodicesima edizione.

Il rapporto, che valuta la percezione dei service provider nei confronti dei principali produttori di router edge/core e di switch Ethernet di categoria carrier, rivela che Juniper ha superato tutti i competitor per quanto riguarda innovazione tecnologica, affidabilità dei prodotti, assistenza e supporto e sicurezza precedendo Cisco, Huawei e Nokia e si è posizionata al secondo posto per il rapporto prezzo prestazioni alle spalle di Huawei.

L’indagine IHS identifica i criteri di selezione dei vendor, la base installata, le valutazioni in corso e il giudizio degli operatori sui diversi vendor. Lo studio propone inoltre una leadership scorecard basata sui principali criteri di valutazione. Secondo il report, che ha identificato i principali criteri di selezione e come i vendor si posizionano agli occhi dei service provider, Juniper ha conquistato il primo posto in quattro delle seguenti cinque categorie:

  • Innovazione tecnologica: Juniper ha ottenuto il punteggio più alto (51%) seguita da Cisco e Nokia (gli operatori dovevano indicare tre nomi)
  • Affidabilità dei prodotti: Juniper al 55% seguita da Cisco e Nokia
  • Assistenza e supporto: Juniper al 48% seguita da Cisco e Nokia
  • Sicurezza: Juniper al 51,4% seguita da Cisco e Nokia
  • Rapporto prezzo prestazioni: Juniper al secondo posto con il 38%, dietro a Huawei e davanti a Cisco e Nokia.

“Noi di Juniper Networks abbiamo un’attenzione maniacale per la semplicità e l’esigenza di soddisfare i bisogni dei nostri clienti service provider nella loro transizione verso il cloud, le tecnologie di SD-WAN, il 5G, l’Internet delle cose e i servizi AR/VR. L’enfasi sulla sicurezza, l’automazione e la semplificazione delle sempre più complesse infrastrutture di rete necessarie per supportare quei servizi. Questo significa che i nostri clienti non dovranno piu’ preoccuparsi di gestire le complessità della rete, concentrandosi invece sullo sviluppo di servizi innovativi e sulla creazione di valore per i propri clienti. Siamo orgogliosi di vedere questo approccio premiato dal report IHS che ci spinge a proseguire con fermezza sulla strada dell’innovazione”. – Mike Marcellin, Chief Marketing Officer, Juniper Networks.

Leggi anche:  Disponibile la nuova funzionalità Alexa Home Theater

“Lo scenario dei service provider sta evolvendo rapidamente con l’introduzione di servizi di nuova generazione ed è chiaro che oggi più che mai è fondamentale la scelta di partner forti per il networking, in grado di garantire prodotti affidabili, rapporto prezzo-prestazioni favorevole, assistenza e supporto ai massimi livelli, innovazione tecnologica e sicurezza. I router edge/core e i Carrier Ethernet Switches hanno rappresentato nel 2017 un mercato da quasi 15,2 miliardi di dollari e per questo è importante capire come i service provider scelgono i fornitori, quali apparati hanno installato, quali sono in fase di valutazione e quali siano i produttori ritenuti leader per ciascuno dei criteri di selezione”:  Michael Howard, Executive Director, Research and Analysis, Carrier Networks, IHS Markit.