Indra invita giovani donne universitarie a proporre idee per migliorare la società durante il primo Hack Day

La società ha lanciato un bando rivolto a studentesse del 3° e 4° anno accademico e di master tecnici, che saranno invitate presso la sede di Indra in Spagna il 22 marzo per imparare come generare idee innovative basate sulla tecnologia, al fine di contribuire agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (OSS) delle Nazioni Unite

Indra vuole promuovere e valorizzare il talento femminile e il suo potere di trasformazione, invitando le donne universitarie a proporre idee per migliorare la società attraverso la tecnologia. Per fare questo, ha lanciato un bando aperto a giovani studentesse del 3 °e 4 ° anno accademico e di Master di livello scientifico-tecnologico (come ingegneria, matematica o fisica), dalle università spagnole che vogliono partecipare al primo Indra Hack Day, che si svolgerà presso la sede della compagnia a Madrid il 22 marzo.

Durante la giornata, gli studenti impareranno da diversi esperti come generare idee innovative e come la tecnologia può contribuire agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (OSS) proposti dall’ONU per porre fine alla povertà, proteggere il pianeta e garantire la prosperità.

Con quest’obiettivo, parteciperanno ai diversi talk e lavoreranno in team di quattro persone, con il supporto di giovani professionisti Indra e di manager provenienti da unit vincolate agli OSS. Questi “mentors” presenteranno alle studentesse esempi di come l’azienda contribuisce agli OSS attraverso le sue soluzioni e servizi. Alla fine della giornata, i gruppi dovranno presentare le proprie proposte. Ciascuna delle quattro componenti della squadra la cui idea sarà selezionata riceverà una carta regalo per l’importo di 1.000 euro

Tra i 17 SDG, sono stati selezionati sette più strettamente legati all’attività di Indra: Salute e Benessere, Educazione alla qualità, Acqua pulita e Servizi igienico-sanitari, Energia accessibile e non inquinante, Industria, Innovazione e infrastrutture, Città e comunità sostenibili e azione per il clima.

Leggi anche:  IBM si aggiudica il maggior numero di brevetti negli Stati Uniti per il 25° anno consecutivo

Le donne interessate possono presentare la propria candidatura attraverso il profilo di Indra su Instagram (@indracompany) dall’8 al 15 marzo, disponibile a questo link.

Saranno selezionate 28 candidature in base al loro profilo, alle loro motivazioni e alla loro proattività per trasmettere l’Indra Hack Day sui propri social network.