BlackBerry Key2, c’è anche la versione Lite

BlackBerry Key2, c’è anche la versione Lite
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il top di gamma BB, che avvia la fase di prevendita in Italia da oggi, avrà anche una variante economica, con specifiche tecniche al ribasso

Anche nel 2018, con una valanga di offerte in ambito smartphone, BlackBerry può dire la sua. Da qualche anno nelle mani salde della cinese TCL, la gamma della mora punta ancora su un form factor particolare che, nella più recente declinazione del Key2 presenta la classica tastiera qwerty che ha fatto la storia del brand in anni in cui iPhone e Android non erano nemmeno nati. Paradossalmente, proprio Android ha permesso a BlackBerry di riprendere fiato, alleggerendo la produzione software e hardware, quest’ultima affidata proprio a TCL. Il Key2 arriva oggi in Italia, almeno in pre-ordine, e pare che dietro l’angolo ci sia già un nuovo telefonino, nome in codice Luna.

Cosa sappiamo

Secondo le indiscrezioni online, non si tratta di un modello nuovo ma di una versione Lite dell’attuale Key2, con specifiche tecniche al ribasso e un prezzo ridotto. A fronte di dimensioni praticamente identiche, con uno schermo touch da 4,5 pollici che sormonta la suddetta keyboard, la RAM potrebbe scendere dai 6 GB del KEY2 a 4 GB, lo storage rimanere identico e processore, risoluzione del display e fotocamera ridimensionate, per offrire il dispositivo in una fascia di prezzo intorno ai 400 euro, oltre 200 euro in meno del cartellino del fratello maggiore.

Oltre alla colorazione nera e rossa, Luna/KEY2 Lite dovrebbe essere rilasciato anche in blu e rame. Al momento, però, non si sa dove e quando sarà disponibile ma siamo certi che ulteriori dettagli non tarderanno ad arrivare, magari con qualche settimana di ritardo (IFA di Berlino?), quindi rimanete sintonizzati.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Categorie: Hardware