Wärtsilä e Teorema fornitori ufficiali del Team Luna Rossa Challenge per la 36esima America’s Cup

Wärtsilä e Teorema fornitori ufficiali del Team Luna Rossa Challenge per la 36esima America’s Cup
Luna Rossa applica processi di Data Analytics e Machine Learning all'america's cup

L’arma segreta per vincere la prossima Coppa arriva dall’Information Technology: analisi efficiente dei dati e reinforcement learning faranno la differenza nella progettazione e nelle scelte in mare

Applicare i processi di Data Analytics e Machine Learning alla sfida sportiva più antica del mondo, l’America’s Cup, e all’affascinante e impegnativo percorso che Luna Rossa, lo scafo che rappresenta l’Italia in questa gloriosa manifestazione, ha intrapreso per sfidare il detentore.

È questo l’obiettivo di Wärtsilä Italia Teorema Engineering, che hanno avviato con i velisti e progettisti del Team Luna Rossa un progetto innovativo e unico per sviluppare soluzioni da applicare nella realizzazione della barca per partecipare alla prossima Prada Cup e alla Coppa America del 2021.

In ogni edizione della Coppa America, è stata la tecnologia a fare la differenza: l’innovazione e lo sviluppo di soluzioni tecniche hanno permesso ai team di eccellere e, allo stesso tempo, sviluppare nuove soluzioni che sono state poi applicate al mercato della nautica. Il progetto di Data Analytics e Machine Learning sviluppato da Wärtsilä e Teorema con Luna Rossa punta a essere l’arma segreta a disposizione per la progettazione dello scafo e la gestione di numerosi processi decisionali.

Il progetto è nato ben prima della barca di Coppa America: i tecnici, infatti, hanno iniziato a lavorare in partnership con Luna Rossa dal varo del TP52, lo scafo “lepre” con il quale il team sta effettuando regate e allenamenti propedeutici alla sfida di Coppa, acquisendo una enorme mole di dati.

La 36a edizione dell’America’s Cup si disputerà in Nuova Zelanda, a Auckland, nel 2021: un solo scafo avrà il diritto di sfidare il vincitore della precedente edizione, team New Zealand. Il diritto a lanciare il guanto della sfida si deciderà in due anni di regate, a partire dall’estate 2019, e Luna Rossa avrà a disposizione il sistema realizzato da Wärtsilä e Teorema attraverso il quale analizzare ed elaborare i dati telematici ottenuti dal monitoraggio delle performance e dai test di simulazione, in grado di assistere l’equipaggio e lo shore team in tutte le decisioni.

Leggi anche:  Marketing (r)evolution. Le nuove sfide per i CMO

Teorema e Wärtsilä Italia, in qualità di partner tecnologici, stanno curando ogni singolo processo, a partire da monitoraggio e interpretazione dei dati. A oggi, è stata raccolta una notevole quantità di informazioni da analizzare per tracciarne correlazioni e circoscrivere i parametri e le variabili che possono definire una buona performance dell’imbarcazione e incidere rispetto alle diverse modalità di navigazione. La sfida successiva sarà definire l’algoritmo di analisi più adatto da cui sarà impostato il Training Model corretto in vista del varo dell’imbarcazione che parteciperà all’America’s Cup, previsto per marzo 2019. Ulteriori iterazioni, prove in mare e utilizzo di digital twin consentiranno di apprendere e raccogliere ancora più dati e ottenere un sistema sempre più definito e complesso a cui il team Luna Rossa potrà affidarsi per affrontare con successo la competizione.

Il Machine Learning è un processo di Intelligenza Artificiale che consente di disporre di sistemi di analitycs per ottenere dati rilevanti, dare valore alle attività di routine di ogni organizzazione incrociando i dati generati da ciascuna interazione con serie statistiche, informazioni di contesto e dataset esterni relativi a variabili che possono influenzare i risultati di business. Nel caso di Luna Rossa esso offrirà la possibilità di rivalutare le esperienze consolidate negli anni precedenti nelle varie situazioni di gara e percorrere strade mai esaminate prima dai professionisti stessi del settore, in particolare skipper e velisti.

Grazie ai diversi campi in cui trovano applicazione, le conoscenze di Teorema in ambito Machine Learning sono sempre più ampie. Al settore navale e ai processi legati alla navigazione per il progetto Luna Rossa, Teorema affianca soluzioni offerte alle aziende e alle PMI, come per esempio ON-Bot, la nuova piattaforma per la creazione di servizi di customer care evoluti.

Leggi anche:  Talend accelera le implementazioni Apache Spark e Machine Learning senza attività di codifica

“Quando Luna Rossa ha chiesto a Wartsila, un anno fa, delle soluzioni in questo settore, abbiamo subito accettato: crediamo fermamente nell’open innovation e nell’idea co-creation e abbiamo coinvolto Teorema vista la perfetta sintonia nel condividere idee e visioni per l’evoluzione e lo sviluppo delle smart technologies. Tale collaborazione consentirà inoltre di rafforzare le competenze di machine learning ed è parte della più ampia strategia che vede la nostra azienda impegnata in tutto il mondo nella creazione di uno Smart Marine Ecosystem”, afferma Guido Barbazza, Presidente e CEO di Wärtsilä Italia.

“Il Progetto Luna Rossa è un esempio concreto delle grandi opportunità che possono nascere dall’unione di competenze nel campo industriale e dell’innovazione tecnologica. Condividiamo pienamente l’obiettivo che il team Luna Rossa ha sottolineato fin da subito: vincere. Per intraprendere un percorso di Machine Learning che porti a risultati soddisfacenti, è fondamentale porsi la domanda giusta e quella a cui intendiamo dare risposta è una sola, come e cosa fare per vincere”, dichiara Michele Balbi, Fondatore e Presidente di Teorema.

“Vogliamo rompere gli schemi e trovare correlazione tra dati che fino a ieri il team non prendeva in considerazione”, dichiara Robert Vrčon, Direttore Generale di Teorema. “Negli ultimi anni nel settore dell’Intelligenza Artificiale molto è cambiato e sfide fino a ieri impensabili sono oggi indirizzabili, seppur difficili, ma indirizzabili. Punteremo la nostra attenzione proprio a questo insieme di dati sconosciuti per trovare nuovi valori e nuovi significati”.

“La vera sfida oggi consiste nell’utilizzo smart di queste tecnologie e nella comprensione dei dati”, dichiara Giuseppe Saragò, General Manager Wärtsilä Smart Manufacturing & Innovation. “Machine Learning e AI sono ormai diventate buzz words ma in pochi sono davvero in grado di dare un senso a queste analisi ed identificare nuovi path logici che aiutino il team a migliorare il design e le performance. Per fare questo, serve una grande squadra e sono sicuro che quella che abbiamo costruito insieme lo sia”.

Leggi anche:  Portfolio management avanzato. Come trasformare gli investimenti in cambiamento

“Nel mondo della Coppa America si parla di Data Mining e Advanced Analytics da anni ormai ma in pochi hanno mai veramente investito tempo e risorse su questa strada. Oggi pensiamo i tempi siano maturi e Luna Rossa ha trovato in Wärtsilä e Teorema i giusti partner tecnologici da affiancare al nostro Design Team. Difficile dire dove ci porterà questa ricerca ma speriamo di trovare indizi che aprano nuove strade e suggeriscano nuove idee vincenti”, afferma Gilberto Nobili, Operations Manager e membro del sailing team.

Nell’ambito del progetto Luna Rossa, Teorema e Wartsila si presentano ufficialmente come “Official Supplier of Team Luna Rossa Challenge – Challenger to the 36th America’s Cup Official Supplier of LUNA ROSSA Challenge”.