We Change IT Award 2018. Avanti con la transformation

We Change IT Award 2018
Premiazione dei vincitori del We Change IT Award 2018

Data Manager premia Aeroporti di Roma, Allianz Italia, Borgward e Vibram. Menzione speciale “Manager dei Dati” per Antonio Simeone (Euklid)

I neuroni che comunicano insieme fortificano le proprie connessioni. Le altre si indeboliscono. Con questo spirito, nasce WeChange IT Award per premiare le aziende, i progetti, i clienti e i manager che hanno saputo collaborare per farsi interpreti dell’innovazione. Quest’anno, la menzione speciale “Manager dei dati” è andata ad Antonio Simeone, professione algotrader, co-founder e director di Euklid per la passione e il contributo originale nella definizione di un nuovo approccio nel modo di gestire risparmi e investimenti attraverso algoritmi e applicazioni di intelligenza artificiale.

Antonio Simeone premiato per il contributo originale nella definizione di un nuovo approccio nel modo di gestire risparmi e investimenti
Antonio Simeone premiato come “Manager dei dati”

Per il progetto Production & Market Optimization 4.0, in ambito Supply Chain nel settore Manufacturing, podio più alto per Altea Federation (Nextea, Altea UP e Altea Digital) che in collaborazione con il Laboratorio Sistemi per la Produzione dell’Università del Salento ha supportato Vibram, leader mondiale delle suole in gomma ad alte prestazioni, nel percorso di digital transformation che ha abbracciato persone, processi e tecnologie nel ridisegno del ciclo produttivo.

Altea Federation ha supportato Vibram nel percorso di digital transformation
Altea Federation e Vibram premiate per il progetto Production & Market Optimization 4.0

Orange Business Services vince nella categoria IoT e Mobile Enterprise, settore Automotive per il progetto IoT Connected Car, per la capacità innovativa di fare da orchestratore di tecnologie e per l’efficienza nel supportare Borgward dalla fase di prevendita a quella di produzione, contribuendo al rilancio dello storico marchio dell’industria automobilistica tedesca sul mercato europeo, integrando mondo reale e mondo digitale.

Orange Business Services ha supportato Borgward dalla fase di prevendita a quella di produzione
Orange Business Services e Borgward premiate per il progetto IoT Connected Car

Per il progetto Torre di Controllo Commerciale in ambito Sales Management & Automation nel settore Insurance, il premio è andato a Pegasystems per il potenziamento del canale di vendita di Allianz Italia, fornendo una visione unificata, completa e aggiornata del cliente dalla prospettiva della strategia di business. Con la migrazione del sistema di Sales Force Automation, l’azienda ha ottenuto una gestione più efficace della customer relation durante l’intero ciclo di vita del cliente, sia business che retail, migliorando i costi e i tempi di risposta.

Leggi anche:  Manufacturing, utility, agritech. L’AI cambia la produzione
Pegasystems ha potenziato il canale di vendita di Allianz Italia
Pegasystems e Allianz Italia premiate per il progetto Torre di Controllo Commerciale

Per il progetto Passenger Flow in ambito Operations, Commercial & Quality nel settore Air Transport, premiata Talend per la visione innovativa della trasformazione digitale orientata al miglioramento dei servizi ai clienti di Aeroporti di Roma, che ha saputo mettere al centro dell’attenzione l’analisi dei flussi passeggeri con l’obiettivo di migliorare le performance e ottimizzare l’operatività aeroportuale.

Talend premiata per la visione innovativa della trasformazione digitale orientata al miglioramento dei servizi ai clienti di Aeroporti di Roma
Talend e Aerporti di Roma premiate per il progetto Passenger Flow

La proclamazione dei vincitori in sala è stata coordinata con il supporto dell’assistente robotico Paolo Pyry, sviluppato dalla Promoservice di Chiariano (Tv), che sta sperimentando applicazioni specifiche di AI per il settore turistico e dell’accoglienza alberghiera.