Il VAR? C’è anche in Football Manager 2019

Il VAR c’è anche in Football Manager 2019
Il VAR, o Video Assistant Referee, è approdato in Italia la scorsa stagione

Il 2 novembre verrà rilasciato il manageriale calcistico più venduto degli ultimi anni. Che segue l’adozione della tecnologia nella realtà

Il VAR, o Video Assistant Referee, è approdato in Italia la scorsa stagione. Il debutto in campo europeo sarà a partire dal prossimo anno (2019-2020) per cercare di diminuire le polemiche e i torti arbitrali, grazie alla tecnologia. Il sistema trova la sua strada anche nei videogame, come il manageriale calcistico più venduto degli ultimi tempi: Football Manager, Nell’edizione 2019, il titolo introduce proprio il VAR, nelle modalità presenti.

Ecco come lo ha annunciato Sports Interactive, software house che lo produce, parlando della novità: “FM19 vede l’introduzione di due tecnologie già usate nel mondo reale; entrambe riguardano il Video Assistant Referees, che sarà incluso nelle competizioni che lo utilizzano per davvero. Prima di tutto, ci sarà l’occasione per l’arbitro di utilizzare uno schermo TV a bordo campo per valutare la decisione originale. In un altro caso invece, lo stesso potrà ricevere indicazioni dagli assistenti tramite l’auricolare e decidere di conseguenza”.

Come nella realtà

Oltre al VAR, Football Manager 2019 introduce anche un altro elemento essenziale della presenza tecnologica durante le partite. Stiamo parlando della Goal Line Technology, che serve ad avere la certezza che il pallone abbia varcato totalmente il limite di porta, così da far dimenticare per sempre le reti fantasma. FM 19, in quanto opera manageriale e non di simulazione (come lo è EA Sport FIFA), riprodurrà il momento del VAR o della Goal Line Technology in maniera alquanto arcaica, ovvero con animazioni nemmeno lontanamente comparabili a quelle dei videogame più conosciuti. Ma il vero appassionato non ci farà nemmeno caso, visto che a sembianze e volti praticamente identici alla realtà preferisce tattiche e strategie, quasi fosse dinanzi a un Risiko con al centro un pallone.

Leggi anche:  Amazon Prime Now arriva a Torino con Pam Panorama