Nokia 8.1 Plus con dual cam a marchio Zeiss

Nokia 8.1 Plus con dual cam a marchio Zeiss

Online le ultime indiscrezioni sul prossimo smartphone di Nokia, che dovrebbe contenere un notch circolare per il sensore anteriore

Se il 2018 è stato l’anno del notch, il 2019 si preannuncia come quello della fotocamera in un foro. Produttori come Huawei e Lenovo, oltre alla possibilità di Samsung, hanno infatti lavorato per rendere meno invasiva la nocca superiore, che fino ad oggi conserva fotocamera per i selfie e altri piccoli sensori utili alla gestione della luminosità del telefono. Stando a quanto diffuso online nelle ultime ore, anche Nokia potrebbe seguire un trend del genere, con HMD Global al lavoro per rilasciare un nuovo top di gamma nel giro di qualche mese, se non addirittura settimana (Il Mobile World Congress è dietro l’angolo).

Sono gli account @91Mobiles e @OnLeaks ad aver collaborato per rilasciare il rendering alla base di quello che dovrebbe essere il Nokia 8.1 Plus. Dai file CAD trapelati si evince uno smartphone con cornici minime e un piccolo ritaglio a forma di foro nella parte superiore sinistra del display, che contiene una fotocamera.

Cosa sappiamo

Le altre caratteristiche del dispositivo, non visibili ovviamente nei render ma veicolate in precedenza, includono un display da 6,22 pollici, un sensore di impronte digitali montato posteriormente, configurazione doppia della fotocamera Zeiss, jack per le cuffie da 3,5 mm e una porta USB Type-C per la ricarica e il trasferimento dei dati. Se le indiscrezioni siano reali e concrete non è possibile dirlo ma i due account citati prima sono noti per condividere informazioni con una certa base di verità.

Nokia potrebbe stupire tutti e presentare l’8.1 Plus al MWC iberico e anche i leak, di cui si è a conoscenza solo oggi, non è detto siano così recenti ma più datati del previsto. Per ora, la proprietaria HMD non ha comunicato date di interesse per la kermesse spagnola ma non è detto che non lo faccia nelle prossime settimane, dopo aver definito tempistiche e modalità di lancio.

Leggi anche:  Razer Phone 2, lo smartphone per il gaming si aggiorna