Zucchetti partecipa a Transpotec Logitec 2019

Zucchetti partecipa a Transpotec Logitec 2019

Zucchetti sul palco presenta la sua offerta tecnologica completa, dai software gestionali agli evoluti sistemi di localizzazione satellitare

Dal 21 al 24 febbraio Verona si trasforma nella patria della logistica e dei trasporti con Transpotec Logitec 2019, l’evento dedicato a autotrasportatori, responsabili logistica, proprietari di flotte, grande distribuzione e corrieri fra i più importanti del nostro paese. Un’occasione di incontro e aggiornamento professionale sulle novità del settore che vede fra i suoi protagonisti il Gruppo Zucchetti, che allo Stand B5.1 Padiglione 6 presenta la sua offerta completa dedicata a questo mercato.

Il valore aggiunto di Zucchetti, leader nel settore, è rappresentato infatti dall’integrazione completa delle sue soluzioni, in grado di fornire un ventaglio di opzioni capaci di rispondere al meglio ad ogni necessità tecnologica del mondo della logistica e dei trasporti: dai software gestionali per le spedizioni  terrestri, marittime o aeree, alla gestione  del magazzino fino a soluzioni specifiche per la geo-localizzazione dei vettori e la gestione del personale, ogni aspetto può essere affrontato con Zucchetti, con il vantaggio di un unico fornitore per tutti i prodotti.

“Il mondo dei trasporti è estremamente dinamico e non richiede soltanto competenze elevate, ma anche una costante capacità di innovarsi – afferma Mauro Pederzolli, CEO di SIMA –  Il nostro software SGA è già utilizzato dai principali operatori del settore proprio perché riesce a rispondere in modo puntuale alle differenti e complesse casistiche di ognuno di loro. In aggiunta l’integrazione della nostra soluzione con l’offerta Zucchetti ci consente di diventare un fornitore globale per qualsiasi esigenza di digitalizzazione dei processi aziendali, a partire ovviamente dalla fatturazione elettronica.”

“La leadership di Zucchetti in numerosi settori deriva da soluzioni tecnologiche capaci di dare reali vantaggi competitivi ai propri clienti – dichiara Nicola Lavenuta, CEO di MacNil – come ad esempio GT ALARM FLEET, la soluzione di Fleet Management già integrata con ZCarfleet e ZTravel Zucchetti che permette di gestire, controllare e mettere in sicurezza tramite antifurto satellitare i mezzi aziendali, comprensiva di importanti novità funzionali quali Scarico Dati Tachigrafo e Controllo Carburante”.

Leggi anche:  Christian Louboutin, la suola rossa non è marchio di forma