PS4, ora si gioca su iPad e iPhone

PS4, ora si gioca su iPad e iPhone

Sony ha portato su iOS l’app Remote Play con cui accedere e giocare ai titoli della PS4 in possesso sfruttando la stessa rete Wi-Fi

Un’aggiunta del genere era attesa da tempo. Dopo aver pubblicato diversi anni fa Remote Play su Android, a seguito di un periodo di sperimentazione solo per gli smartphone Xperia, ora chiunque possegga un iPhone o un iPad potrà accedere e giocare ai titoli in possesso quando connesso alla stessa rete Wi-Fi della PlayStation. Come sulle altre piattaforme, l’idea è quella di permettere agli utenti di divertirsi senza dover stare pr forza dinanzi al televisore, permettendo che sullo schermo il resto della famiglia guardi ci che vuole pur senza rinunciare al passatempo videoludico  preferito. Il gioco verrà allora trasmesso in streaming su iPhone e iPad anche se, a differenza di Android, senza poter associare il gamepad Dualshock 4 e dovendosi limitare ai comandi di controllo touch a schermo.

Come sarà giocare così

La nuova funzionalità richiede la versione 6.5.0 del software di sistema della PS4 funzioni e almeno un iPhone 7 o più recente, un iPad di sesta generazione o più recente, aggiornati all’ultima  iterazione di iOS. Remote Play ha funzionato a lungo per altre piattaforme, tra cui Windows, macOS, Android e anche la PS Vita, di recente messa fuori produzione e supporto e ci chiediamo come mai Sony ci abbia messo così tanto per portare l’app su iOS, peraltro priva del beneficio di un gamepad originale. Pare però che, una volta scaricata e connessa, Apple permetta di utilizzare controller certificati MFi, ovvero quelli venduti da terze parti. Tra questi, i più diffusi sono quelli della SteelSeries di Nimbus anche se in commercio ve ne sono molti altri.

Leggi anche:  Apple terrà un evento il 25 marzo