SAP corre sui binari dell’innovazione alla Milano Digital Week

SAP corre sui binari dell’innovazione alla Milano Digital Week

SAP sostiene l’iniziativa insieme all’Associazione Women&Tech: anticipa la MDW con il talk event dedicato alla Scienza il 12 marzo e con il laboratorio itinerante su un tipico tram milanese il 16 e il 17 marzo

SAP SE annuncia la propria partecipazione alla seconda edizione della Milano Digital Week in programma dal 13 al 17 marzo, promossa dall’Assessorato all’Innovazione Digitale del Comune di Milano con l’obiettivo di incentivare la diffusione dell’intelligenza urbana, tema di quest’anno, intesa non solo come espressione sul territorio delle potenzialità delle tecnologie destinate a cambiare il quotidiano, ma soprattutto come condivisione di idee e dinamiche del cambiamento a beneficio di cittadini, istituzioni, atenei, aziende.

Finalità della manifestazione è dimostrare che la città è digitalmente connessa, non solo nel senso infrastrutturale, ma anche culturale: il digitale come opportunità diffusa e alla portata di tutti, indipendentemente dall’età e dalla professione.

Il 12 marzo sarà la location Avanzi “Sostenibilità per Azioni”, il palcoscenico di debutto dei lavori di SAP alla Milano Digital Week. L’hangar infatti ospiterà un talk event dal titolo “SmartPeople4SmartCities” rivolto a giovani dai 20 ai 35 anni (universitari, start up, giovani professionisti) sulla trasformazione digitale che richiede una riflessione condivisa e partecipata sullo spazio: geografico, sociale, fisico e biologico. Il talk event è organizzato in collaborazione con Women&Tech, l’Associazione fondata da Gianna Martinengo, imprenditrice animata, nei suoi anni di ricerca e applicazione dell’innovazione tecnologica declinata verso le tante tipologie di target e utenti, da un claim, da lei stessa coniato: la trasformazione digitale deve essere “Inspired by users, driven by science”.

Con lo stesso spirito che anima il talk, è nato il progetto del Tram dell’Innovazione che SAP ha deciso di sostenere. Un workshop itinerante e in mobilità su uno scenografico Tram Carrelli 1928 nel quale i cittadini, gratuitamente, possono ascoltare le esperienze e le testimonianze dei protagonisti della trasformazione digitale. Non solo scenari futuribili, ma proposte concrete e soluzioni che raccontano come la tecnologia possa aiutare la vita quotidiana delle persone. Il 16 marzo, il Tram dell’Innovazione percorrerà le vie del centro, con tour che dureranno 45 minuti e saranno attivi dalle 9.15 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30, per un totale di 10 corse al giorno e 50 partecipanti per tour. Diversi i temi trattati dai professionisti ed esperti che si alterneranno sul tram: dalla smart mobility all’Internet delle Cose, dall’Intelligenza Artificiale alla robotica passando dalla realtà virtuale e all’Ospedale 4.0.

Leggi anche:  Amazon batte Microsoft ed è la prima azienda per capitalizzazione al mondo

Particolare attenzione verrà posta da SAP sulla rivoluzione digitale che arriva in città. Alle 9.15 e alle 16.00 i passeggeri scopriranno cosa vuol dire essere oggi una smart city e offrire servizi innovativi a beneficio dei cittadini, delle comunità e delle aziende. Durante l’incontro verranno condivisi esempi di città che già hanno adottato il digitale con impatti positivi sulla società: da Boston a Buenos Aires, da Antibes a Nanjing per capire come le tecnologie digitali possono aiutare una città a muoversi meglio, a usare le risorse naturali in modo più efficiente, a tutelare la salute e la sicurezza dei cittadini.

“Intraprendere un viaggio è sempre un atto positivo e stimolante, che porta fuori dalla dimensione del quotidiano e apre la mente alle visioni più disparate. Il viaggio del Tram dell’Innovazione è ancor più ricco di significato, in quanto racconta – a una Milano particolarmente recettiva – come, davvero, la tecnologia stia trasformando la società. Non in una sua parte, ma in modo allargato, inclusivo, declinato a tante tipologie di cittadini-utenti, come anche SAP saprà raccontare lungo il percorso”, afferma Gianna Martinengo, fondatrice di Women&Tech e Presidente di Didael KTS.

“Saper immaginare il proprio futuro passa attraverso l’apprendimento di conoscenze che diventeranno fondamentali domani e che si possono toccare con mano nella propria città già oggi. Siamo felici di poter offrire ai cittadini milanesi un workshop su rotaia che unisce un tradizionale mezzo di trasporto, come il tram, con la massima espressione dell’innovazione, rappresentato dal futuro ‘digitale che attende cittadini, aziende e gli enti della pubblica amministrazione”, ha dichiarato Carla Masperi, Chief Operating Officer di SAP Italia.