Sicurezza Informatica: nasce la Clusit Community for Security

Sicurezza Informatica: nasce la Clusit Community for Security

L’Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica prende in carico il know-how e la gestione della già “Oracle Community for Security”, garantendo continuità, sviluppo e partecipazione ai 400 membri

Cambio della guardia nella gestione di una delle principali community nell’ambito della sicurezza informatica: la Oracle Community For Security, attiva da 11 anni nel panorama italiano con iniziative di ricerca, formazione e divulgazione, diviene Clusit Community for Security, riunendo il valore delle competenze e delle relazioni ad oggi sviluppate sotto la responsabilità di Clusit, l’Associazione Italiana per la Sicurezza Informatica.

Fondata nel 2008 da Oracle Italia, con l’obiettivo di creare un punto di incontro pre-competitivo e aperto alla condivisione per professionisti multidisciplinari attenti ai temi della sicurezza e della compliance, la community ha operato negli anni coinvolgendo decine di organizzazioni e migliaia di professionisti; dieci le pubblicazioni multi-autore sui temi di sicurezza e compliance date alle stampe ad oggi, oltre al blog Europrivacy, dal 2015 risorsa puntuale e completa sui temi del GDPR.

Clusit e la Community hanno operato in sinergia fin dall’inizio, condividendo valori, obiettivi e risorse, come il momento divulgativo rappresentato dal Security Summit: “Dopo 11 anni, nei quali abbiamo supportato e sviluppato la Oracle Community for Security – ha affermato Angelo Bosis, Sales Consulting Director di Oracle – abbiamo pensato che per poter ampliare e sviluppare ulteriormente la Community fosse necessario fare un passo di lato e consegnare il suo patrimonio a un’organizzazione autorevole nell’ambito della sicurezza informatica e sopra le parti quale Clusit: questo a nostro parere favorirà il confronto, la crescita e lo sviluppo di nuovi progetti in uno scenario sempre più ampio e aperto. Oracle naturalmente continuerà a partecipare attivamente alla nuova Clusit Community for Security, supportando le nuove attività e continuando a ospitare – ogniqualvolta richiesto e possibile – le riunioni della Community presso le nostre sedi”.

Leggi anche:  BT in campo per attrarre talenti nella sicurezza

Clusit ha accolto con grande entusiasmo l’eredità della Community, con la sfida di connettere diverse professionalità: “La neonata Clusit Community for Security dispone oggi di tutte le competenze necessarie – in ambito metodologico, tecnologico, legale e consulenziale – per abilitare un significativo confronto interno completamente pre-competitivo e produrre risultati di interesse per il settore informatico e per l’intera società digitale”, ha commentato Alessandro Vallega, membro del Comitato Direttivo Clusit e Chairman di Clusit Community for Security, che continuerà ad occuparsi della gestione della Community, a garanzia di continuità con il passato.

Le pubblicazioni della Clusit Community for Security sono disponibili gratuitamente sul sito Clusit.