Talend Cloud sarà disponibile su Microsoft Azure

Talend Cloud sarà disponibile su Microsoft Azure

Talend estende la piattaforma di integrazione as a Service (iPaaS) su Microsoft Azure

Talend ha annunciato in occasione dell’evento Microsoft Build che Talend Cloud, la piattaforma di integrazione as-a-service (iPaaS), unificata, completa e altamente scalabile, sarà disponibile su Microsoft Azure a partire dal terzo trimestre 2019. I vantaggi di Talend Cloud su Azure saranno a disposizione di tutte le aziende che hanno scelto Azure come piattaforma cloud, godendo di migliori prestazioni e opzioni aggiuntive per le moderne esigenze di integrazione dei dati.

“Non vediamo l’ora di adottare Talend Cloud su Azure entro la fine dell’anno”, ha dichiarato René Greiner, Vice Presidente per l’integrazione dei dati, Uniper SE. “Talend ci ha supportato nella gestione delle diverse fonti di dati con un approccio basato su rapidità, fiducia e affidabilità nel rispetto delle numerose normative del nostro settore. Prevediamo che le prestazioni e le opzioni di connettività di Talend Cloud su Azure ci permetteranno di ottimizzare i numerosi servizi di Azure che utilizziamo attualmente”.

Grazie all’architettura di Talend Cloud, la piattaforma Azure potrà offrire solide funzionalità di integrazione senza soluzione di continuità. I clienti potranno contare su prestazioni e connettività migliorate per i servizi Azure.

Soluzione iPaaS completa

Talend Cloud semplifica la raccolta, il governo, la trasformazione e la condivisione dei dati. All’interno di un’unica interfaccia, le aziende possono utilizzare funzioni di integrazione dei dati, big data e qualità dei dati per fornire dati affidabili e governati a tutta l’organizzazione.

Aziende di qualsiasi settore scelgono Talend Cloud per i loro progetti di data lake e data warehouse in cloud in quanto Talend offre oltre 900 connettori e componenti, qualità dell’integrazione dati, supporto nativo per le più recenti tecnologie cloud e big data, e supporto del ciclo di vita dello sviluppo del software (SDLC) per le aziende a un prezzo prevedibile.

Leggi anche:  Il cloud di Nutanix in scena al .Next On Tour

“I clienti che hanno scelto Azure per il cloud, avranno ora la possibilità di utilizzare Talend Cloud in esecuzione nativa su Azure per accelerare il processo di trasformazione in digitale”, afferma Mike Pickett, SVP di Business Development di Talend. “Siamo soddisfatti di poter continuare ad estendere la nostra collaborazione con Azure per offrire una soluzione di integrazione senza soluzione di continuità per i nostri clienti”.

“Siamo lieti di dare il benvenuto a Talend Cloud su Azure”, ha detto John Chirapurath, direttore generale di Azure Data Product Marketing di Microsoft Corp. “Le aziende stanno usando Azure SQL Data Warehouse e Talend per trasformare e ottimizzare il proprio business, sfruttando l’elasticità e i servizi di analisi disponibili su Azure”.