SOLUTIONS 30 cresce del 79,8% nel primo semestre 2019

SOLUTIONS 30 cresce del 79,8% nel primo semestre 2019

SOLUTIONS 30 SE pubblica il fatturato semestrale per la prima metà del 2019

Una dinamica di crescita sempre molto sostenuta

SOLUTIONS 30 prosegue la sua traiettoria di forte crescita e annuncia per il primo semestre del 2019, un fatturato di 317,8 milioni di euro, in crescita del 79,8% (di cui il 36,9% di crescita organica). Solamente nel secondo trimestre, le entrate sono aumentate del 72,1% raggiungendo i 157,4 milioni di euro. La crescita organica è stata del 32,3%. Il Gruppo continua a dimostrare la centratura del proprio posizionamento e della propria strategia nei mercati guidati dalla trasformazione digitale dell’economia e dall’esternalizzazione dei servizi di prossimità da parte dei principali gruppi tecnologici.

Francia: un’attività sostenuta dalle attività Telecom e Energia

In Francia, SOLUTIONS 30 ha fatto registrare nel primo semestre un fatturato pari a 202,8 milioni di euro, in aumento del 74,4% (20% crescita organica). Nel secondo trimestre le entrate sono aumentate del 70,6% (18,6% crescita organica), raggiungendo 101,5 milioni di euro. A una crescita organica ancora solida grazie all’installazione di fibra ottica e di contatori intelligenti per elettricità e gas, si aggiunge il consolidamento al 100% della società CPCP da agosto 2018 e della società Sotranasa dallo scorso dicembre.

Altri paesi: accordi strategici per prepararsi al futuro

Negli altri paesi, il fatturato del primo semestre è aumentato del 90,3% (69,8% crescita organica) raggiungendo i 115,0 milioni di euro, pari al 36% del fatturato totale del Gruppo. Solo nel secondo trimestre le vendite sono state pari a 55,9 milioni di euro, in aumento del 74,7% (57,7% crescita organica). L’aumento del 258% delle attività in Belgio, derivante principalmente dall’avvio del contratto di outsourcing firmato con Telenet, spiega ampiamente questa eccellente dinamica. Nel corso del primo semestre, il Gruppo ha proseguito la propria strategia di integrazione della rete territoriale e di diversificazione dei settori di attività. In Germania, il Gruppo ha annunciato all’inizio di luglio la firma di due contratti ad alto potenziale, uno con Unitymedia e l’altro con il principale fornitore di elettricità e gas del paese, che ha dato inizio alla fase pilota dell’installazione di contatori intelligenti. In Spagna, SOLUTIONS 30 ha recentemente concluso l’acquisizione di Provisiona, azienda con un fatturato di 3 milioni di euro e 42 dipendenti. Questa azienda è specializzata nella gestione di programmi di implementazione nel settore delle reti mobili dove opera per conto dei due principali produttori europei di apparati, Ericsson e Nokia. Si tratta di un’acquisizione strategica per il Gruppo che inizia a rendere concreta la sua volontà di posizionarsi sul mercato per lo sviluppo della rete 5G in Europa. In Italia, SOLUTIONS 30 si è aggiudicata il suo primo contratto nel settore delle stazioni di ricarica per veicoli elettrici. Il principale produttore di elettricità del paese, ENEL ha assegnato al Gruppo la manutenzione di circa il 30% delle colonnine installate. Questo primo contratto rafforza le ambizioni di SOLUTIONS 30 in un settore che dovrebbe sperimentare una crescita sostenuta nei prossimi anni.

Leggi anche:  Innovazione e tecnologia: l'eccellenza italiana verso l'internazionalizzazione

Una solida struttura finanziaria: capitale circolante controllato e flusso di cassa in aumento

Alla fine del primo semestre, il flusso di cassa lordo del Gruppo è stato pari a 94,8 milioni di euro, in aumento di 24,9 milioni rispetto a fine dicembre 2018. L’indebitamento finanziario lordo è diminuitodi 5 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2018, raggiungendo i 77,3 milioni di euro.  L’indebitamento finanziario netto del Gruppo a fine giugno 2019 ammonta a 17,5 milioni di euro, rispetto a 12,4 milioni di euro a fine dicembre 2018. L’ammontare dei crediti ceduti al factor ammonta a 46 milioni di euro rispetto a 51 milioni di euro a fine 2018. Nel primo semestre 2019, SOLUTIONS 30 ha ricevuto 10 milioni di euro a fronte di operazioni di outsourcing realizzate nel 2018. Il Gruppo dimostra quindi la sua capacità di gestire una crescita molto sostenuta, generando contemporaneamente un aumento del flusso di cassa, corrispondente, per la quota non straordinaria, a circa il 6% delle vendite.

Un gruppo strutturato che conferma le prospettive di crescita sostenuta e redditizia

Durante il primo semestre, SOLUTIONS 30, che storicamente ha dato priorità alla propria crescita e ha scelto di allocare le proprie risorse per gestire questa crescita, ha confermato la volontà a procedere con il trasferimento della sua quotazione al mercato regolamentato di Euronext. È attualmente in fase di elaborazione un piano di azione atto ad allineare la governance del Gruppo e generare prospetti annuali 2019 in linea con le norme IFRS.
Parallelamente e forte dei buoni risutati di inizio anno, SOLUTIONS 30 conferma la sua ambizione di crescita sostenuta e redditizia, con l’obiettivo di raggiungere un miliardo di euro di fatturato nel medio termine. Il Gruppo continuerà a implementare una strategia equilibrata tra crescita interna ed esterna, cogliendo al tempo stesso opportunità per l’apertura di nuovi territori. SOLUTIONS 30 si trova idealmente posizionata per beneficiare dei programmi di investimento attuali e futuri, in particolare nel settore della fibra e dei contatori intelligenti in Francia e negli altri Paesi. Il Gruppo si sta inoltre preparando a cogliere le opportunità di crescita rappresentate dalle stazioni di ricarica per veicoli elettrici, iniziando a firmare contratti in questo settore settore, e dall’arrivo delle reti 5G, come testimoniato dall’acquisizione della società Provisiona in Spagna.