Assistente Google adesso è un numero di telefono

Siri può richiamare Google Assistant tramite le shortcuts vocali
Il comando "Hey Siri, Ok Google" permette di attivare Google Assistant sfruttando l'assistente personale di Apple

A cosa serve una voce intelligente che risponde a una chiamata? Il progetto lungimirante di Big G in India

Google sta rendendo disponibile il suo Assistente in India tramite una telefonata. Per quale motivo? Beh, fare a meno di uno degli speaker in vendita che integrano l’IA della casa. In pratica, chiunque possegga un telefonino, anche non smartphone, potrà presto chiamare il numero 000-800-9191-000 per chattare con l’Assistente in inglese o in hindi. La società ha annunciato la novità al suo evento annuale “Google per l’India”, spiegando di aver collaborato con il gestore di telefonia mobile Vodafone-Idea per abilitare la funzione. Big G ha testato la linea in due città: Lucknow a Kanpur. Tramite l’opzione, si potranno controllare i risultati sportivi, ottenere aggiornamenti sul traffico e individuare negozi intorno, anche in assenza di connettività internet.

Paesi emergenti

Sembrerà banale ma questa mossa permetterà alla compagnia di Mountain View di ampliare notevolmente il suo pubblico di interesse. Se finora, in India come in altri mercati emergenti, per usare Assistente Google vi era bisogno, nell’ordine, o di uno smartphone o di uno speaker connesso o anche almeno di una connessione internet, in questo modo anche con un telefonino di pochi euro, senza connettività dati, si potrà accedere al servizio.

L’opportunità non darà a Big G introiti diretti ma una mole di dati e informazioni in più su una platea immensa, come quella indiana. Non a caso, molte delle startup tecnologiche più attive al mondo, come OnePlus, da anni hanno messo l’India in testa ai loro obiettivi di mercato, consapevoli che, quando avverrà, il boom della mobilità porterà vantaggi consistenti, anche a fronte della saturazione in atto in Occidente.

Leggi anche:  Perché l'India vuole un accesso illimitato ai dati non personali