Pinterest riconosce più di 2,5 miliardi di oggetti

Pinterest riconosce più di 2,5 miliardi di oggetti

Pinterest migliora la ricerca visiva Pinterest Lens

Pinterest annuncia l’aggiornamento del suo strumento di ricerca visiva, Pinterest Lens, e rilascia una nuova statistica secondo cui la sua tecnologia di ricerca visiva può ora identificare più di 2,5 miliardi di oggetti nei Pin dedicati all’arredamento e alla moda.

Pinterest Lens è un modo incredibilmente facile e divertente per gli utenti Pinterest di portare online ciò che li ispira nel mondo reale. Grazie a Pinterest Lens, infatti, Pinterest può riconoscere il contenuto di una foto scattata offline e dare consigli su dove si può trovare qualcosa di simile. Inoltre è possibile usare questo tool per esaminare il contenuto di un Pin di cui si desiderano maggiori informazioni e ottenere suggerimenti per i contenuti correlati.

Pinterest sta inoltre rendendo più facile interagire con i pin. L’upgrade di oggi include:

  • un nuovo design di Pinterest Lens che rende più facile e veloce scattare o caricare rapidamente una foto dal rullino foto.
  • la possibilità di salvare foto tramite Pinterest Lens, trasformandole in pin e salvandole in una delle proprie bacheche in modo da potervi accedere in ogni momento. Pinterest Lens potrà essere d’aiuto anche nella selezione delle raccomandazioni future. Ad esempio, se si è a caccia di un nuovo divano, è possibile salvare un mix di Pin su una bacheca e di foto di divani che si sono visti a casa di altre persone, nei negozi e negli hotel più cool.
  • la possibilità quando si usa Pinterest Lens su un pin dedicato alla casa o alla moda di vedere i pin prodotto (ovvero pin con le informazioni relative al prezzo attuale e un link diretto alla procedura di pagamento finale sul sito del rivenditore) e trovare idee su prodotti simili da provare o comprare.
Leggi anche:  Zuckerberg fa esplodere il piano di Elizabeth Warren di rompere Facebook

In occasione di questo annuncio, Pinterest ha commissionato una ricerca a CSpace per apprendere di più sul modo in cui gli utenti utilizzano la ricerca visiva. Questo è quanto è emerso:

  • l’80% dei Pinner inizia a fare shopping con la ricerca visiva rispetto al 58% dei non Pinner.
  • più dell’85% degli intervistati ha dichiarato che, quando acquista online mobili o capi d’abbigliamento, dà maggiore importanza alle informazioni visive rispetto alle informazioni testuali.
  • Il 55% dei consumatori afferma che la ricerca visiva è di fondamentale importanza per sviluppare lo stile e il gusto personali.
  • il 49% dei Pinner sostiene di aver migliorato il rapporto con i brand preferiti grazie alla ricerca visiva.
  • il 61% dei consumatori dichiara che la ricerca visiva migliora l’esperienza nei negozi fisici.