AICA e Rotary International premiano le migliori tesi di laurea e di dottorato in ambito ETIC

AICA e Rotary International premiano le migliori tesi di laurea e di dottorato in ambito ETIC

9 premi in palio accessibili a tutti i laureati presso università italiane o dottori di ricerca
che abbiano consegnato la tesi o superato l’esame finale entro il 20 gennaio 2020  

AICA, Associazione Italiana dedicata allo sviluppo delle conoscenze, della formazione e della cultura digitale, e il Rotary International con il patrocinio della CRUI, Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, presentano il nuovo bando ETIC, il concorso che ogni anno premia le migliori tesi di laurea o di dottorato in tema di Etica e Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione.

Intelligenza artificiale, cloud, industria 4.0, robotica: ormai viviamo in una società sempre più basata sull’informazione e sulla conoscenza, ma, per poterne trarre il miglior vantaggio possibile e non rischiare di esserne sopraffatti, occorre avere piena coscienza ed essere consapevoli delle implicazioni etiche e sociali legate alle tecnologie digitali.

Fino a che punto è lecito sfruttare le informazioni dei cittadini? Che ruolo dovrebbero avere i Paesi nell’imporre degli obblighi di trasparenza alle aziende sull’uso dei dati? Quali misure è necessario adottare affinché la popolazione sia maggiormente consapevole dei rischi e delle potenzialità connesse alla tecnologia? Sono solo alcuni dei quesiti a cui ora più che mai siamo chiamati a rispondere. Con questo premio AICA e il Rotary Club vogliono premiare i ragazzi che con i loro lavori hanno indagato queste tematiche.

Il concorso è riservato a dottori di ricerca e a laureati magistrali, specialistici o in corsi di laurea a ciclo unico di durata almeno quinquennale presso Università Italiane che abbiano conseguito il titolo di studio con un punteggio non inferiore a 105/110 nel periodo 1 gennaio 2019 – 31 dicembre 2019 o dottori di ricerca che abbiano superato l’esame finale di dottorato o depositato formalmente la tesi nel periodo 1 gennaio 2019 – 31 dicembre 2019. I candidati dovranno presentare la domanda di partecipazione entro il 20 gennaio 2020 accedendo al sito AICA.

Leggi anche:  Zucchetti acquisisce l’austriaca RateBoard

I premi, messi a disposizione da AICA e dai Distretti 2031, 2100 e 2110 del Rotary International e dai Rotary Club Certosa di Pavia, Pavia, Pavia Minerva, Pavia Ticinum e Siziano del Gruppo Ticino del Distretto 2050 per tesi su argomenti di Computer Ethics sono complessivamente nove: un premio nazionale dell’importo di 3.000 euro, tre premi distrettuali dell’importo di 2.000 euro, tre premi distrettuali dell’importo di 1.000 euro, un premio di club dell’importo di 2.000 euro e un premio di club dell’importo di 1.000 euro. Al premio nazionale concorrono candidati residenti su tutto il territorio italiano, ai sei premi distrettuali concorrono esclusivamente candidati residenti o che hanno conseguito laurea o dottorato di ricerca presso un Ateneo del territorio di pertinenza dei Distretti 2031, 2100 e 2110 del Rotary International, mentre ai due premi di Club concorrono esclusivamente candidati che hanno conseguito laurea o dottorato di ricerca presso l’Università di Pavia.