Cloudera presenta la prima Enterprise Data Cloud del mercato

Deutsche Börse e SAP stabiliscono nuovi standard nel settore finanziario per il cloud computing

La nuova piattaforma abilita qualunque funzione analitica su qualsiasi cloud assicurando al business velocità e agilità e alle aziende sicurezza e governance

Cloudera, the enterprise data cloud company, presenta Cloudera Data Platform (CDP), una piattaforma dati integrata facile da implementare, gestire e utilizzare che offre avanzate capacità di analisi self-service in ambienti ibridi e multi-cloud e che rispetta le policy di sicurezza e governance granulari richieste dai responsabili IT. La piattaforma CDP offre un approccio radicalmente nuovo ai dati enterprise, garantendo un’ampia gamma di funzionalità analitiche che spaziano dall’Edge fino all’AI.

Cloudera Data Platform permette ai dipartimenti IT di offrire analytics as a service in qualunque ambiente cloud, mantenendo elevati livelli di sicurezza per i dati e sofisticate funzionalità volte a ridurre il rischio. CDP è diversa da altre piattaforme e servizi di analisi per quattro motivi:

  1. Qualunque cloud – CDP offre massima scelta e flessibilità con la possibilità di gestire, analizzare e sperimentare con i dati in ambienti on-premise, ibridi, private cloud e multiple public cloud.
  2. Multifunzione – CDP riduce tempo e sforzo necessari per implementare tipologie di applicazioni comuni grazie a cinque nuove esperienze self-service: flow & streaming, data engineering, data warehouse, operational database e machine learning.
  3. Sicura e gestita – CDP semplifica sicurezza, privacy e conformità per diverse tipologie di dati enterprise su qualsiasi cloud tramite tecnologie shared data experience (SDX) che facilitano la creazione di un data lake sicuro in poche ore invece che settimane e sostituisce tediose attività di scripting con la convenienza “set it and forget it”.
  4. Open – CDP è 100% open source, open compute, open storage e open for integration – favorendo l’innovazione e proteggendo le organizzazioni dal vendor lock-in.
Leggi anche:  NFON a supporto di oltre 160 psicoterapeuti nella consulenza telefonica

“Con Cloudera Data Platform, l’IT può adottare architetture hybrid data e configurare cloud data lake con massimi livelli di sicurezza e governance in ore invece che settimane”, conferma Arun C. Murthy, Chief Product Officer in Cloudera. “Gli utenti business traggono vantaggio da analisi cloud-native e multifunzione facili da utilizzare, soddisfacendo così le loro esigenze di velocità e agilità”.

“Le imprese stanno rapidamente adottando tecnologie data platform e sono ansiose di esplorare il cloud per gestire workload analitici, ma molte hanno difficoltà a sfruttare tutti i dati in loro possesso per ottenere migliori risultati di business”, aggiunge James Curtis, Senior Analyst Data, AI & Analytics Channel in 451 Research. “Soluzioni come Cloudera Data Platform aiutano le aziende a indirizzare la elaborazioni di dati complesse tra molteplici cloud, gestire la data governance, e abilitare le analisi multi-function, indipendentemente da dove i dati risiedano”.

Nuovi servizi disponibili con la Cloudera Data Platform

Con Cloudera Data Platform, le imprese possono facilmente gestire i propri dati ovunque si trovino, da ambienti on-premise ai cloud pubblici e ibridi, con sicurezza, governance, e metadati condivisi. I nuovi servizi cloud-based offrono un accesso self-service senza precedenti e “secure by design” alle funzionalità di dati e analisi a business analyst, data scientist, IT e sviluppatori. Cloudera presenta quindi tre nuovi servizi cloud che permetteranno ai responsabili IT di supportare il business in modo più efficace:

  1. Cloudera Data Warehouse – Servizio cloud-native che facilita e velocizza l’implementazione di data warehouse per gruppi di business analyst con accesso sicuro e self-service ai dati aziendali.
  2. Cloudera Machine Learning – Servizio cloud-native che semplifica l’adozione di workspace collaborativi di machine learning per team di data scientist con un accesso sicuro e self-service ai dati aziendali.
  3. Cloudera Data Hub – Servizio di gestione e analisi dei dati cloud-native che permette a responsabili IT e sviluppatori di realizzare applicazioni di business personalizzate per supportare molteplici casi d’uso con un accesso sicuro e self-service ai dati aziendali.
Leggi anche:  Da Aruba un video whiteboard per raccontare i benefici del Cloud alle PMI

Grazie a questi servizi evoluti, le imprese potranno massimizzare il valore dei loro dati e trasformare dati complessi in informazioni chiare e utili.