Engineering acquisisce Digitelematica

TIM acquisisce Noovle

Engineering aumenta la propria presenza nel mondo dell’eCommerce con l’acquisizione dell’80% di Digitelematica

Engineering aumenta la propria presenza nel mondo dell’eCommerce e acquisisce l’80% di Digitelematica Srl, la software house che da circa 15 anni realizza applicazioni web e mobile e offre servizi di analisi, sviluppo, progettazione e distribuzione di software per differenti realtà.

Negli ultimi 5 anni Digitelematica si è specializzata nelle soluzioni di eCommerce destinate alla GDO per clienti quali Alì, Basko, Iper Montebello SpA – Gruppo Finiper, Gruppo Poli, Iperal, Tigros, con uno specifico interesse nel “Click&Collect”, la modalità di acquisto che permette alle persone di fare shopping online e ritirare personalmente le merci acquistate evitando costi aggiuntivi di consegna, ritardi e forzate attese domestiche.

“Come partner per l’implementazione di modelli di business che possano raggiungere i più efficienti risultati attraverso tecnologie abilitanti, lavoriamo da tempo su progetti di vendita omnicanale, per gestire nuove esperienze di acquisto tra fisico e online” ha dichiarato Maurizio Pecori, Head of Industry & Services Market di Engineering e nuovo presidente di Digitelematica. “L’acquisizione di Digitelematica rientra esattamente nell’ambito della strategia di ampliamento della nostra offerta in questa direzione e ci permette di incrementare la nostra presenza nella GDO food, un mercato che Engineering ha sempre presidiato attraverso l’erogazione di servizi e tecnologie”.

Secondo l’Osservatorio eCommerce B2c Netcomm del Politecnico di Milano, l’eCommerce in Italia ha ancora una scarsa penetrazione non tanto per la poca domanda dei consumatori, quanto per la scarsità dell’offerta. Inoltre, nel 2019 il mercato online Food&Grocery sfiora gli 1,6 miliardi di euro, crescendo del 39% rispetto al 2018 ma, nonostante la dinamicità del settore, questo segmento risulta essere ancora marginale e la sua incidenza sul totale eCommerce B2c italiano (pari a 31,5 miliardi di euro) è nel 2019 pari al 5%. Le potenzialità del settore sono confermate anche a livello europeo dall’ultimo rapporto della Ecommerce Foundation che vede passare le vendite online da 547 miliardi di euro (2018) a 621 miliardi di euro con un incremento del 13,6% rispetto allo scorso anno.

Leggi anche:  Fortinet annuncia l’acquisizione di enSilo

Federico Dell’Acqua, CEO di Digitelematica ha espresso la sua soddisfazione per questo accordo: “Entrare a far parte del Gruppo Engineering è una grande opportunità per Digitelematica poiché consentirà di consolidare la crescita già in atto, aumentare la nostra presenza sul mercato e offrire maggiori servizi ai nostri clienti utilizzando tecnologie, asset e servizi che Engineering eroga storicamente ai clienti”.

Con circa 11.000 professionisti in 65 sedi (in Italia, Belgio, Germania, Norvegia, Repubblica di Serbia, Spagna, Svezia, Svizzera, Argentina, Brasile e Usa), il Gruppo Engineering disegna, sviluppa e gestisce soluzioni innovative per le aree di business in cui la digitalizzazione genera i maggiori cambiamenti. L’operazione consentirà di potenziare l’offerta Digital Retail & Fashion e Digital Industry del gruppo attraverso le competenze e le soluzioni sviluppate da Digitelematica.