WhitePaper – Un approccio di sicurezza per la protezione delle reti IT e OT convergenti

White Paper gratuito e una valutazione gratuita delle minacce per mappare l’intera rete. L’82% delle aziende non  è in grado di identificare tutti i dispositivi presenti nelle proprie reti

Le reti OT (Operational Technology), che controllano le apparecchiature in infrastrutture critiche quali utenze e catene di montaggio, sono state tradizionalmente mantenute separate dalle reti IT (Information Technology), che controllano i dati in tutte le organizzazioni.
Negli ultimi anni, importanti innovazioni nel settore IT, come l’intelligenza artificiale (IA) e l’analisi dei big data, promettono miglioramenti anche per le reti OT. Di conseguenza, l’integrazione delle reti OT e IT è in rapida accelerazione, portando a un’espansione della superficie di attacco digitale ed esponendo le reti OT agli attacchi provenienti dalle reti IT. Le violazioni delle reti OT sono ora eventi comuni.

Per contrastare gli attacchi e ridurre al minimo i rischi per tale reti, è necessario porre in atto cinque best practice: scopri di più in questo white paper

Scarica gratuitamente il documento compilando questo form

E’ richiesto un indirizzo email valido aziendale (al quale riceverai il documento)

 

Leggi anche:  Salesforce, l’innovazione democratica come spinta al successo