Popken Fashion Group sceglie Talend e QuinScape per supportare la strategia di distribuzione omnicanale

Popken Fashion Group sceglie Talend e QuinScape per supportare la strategia di distribuzione omnicanale

Il data hub centrale basato su API Microsoft Azure e cloud consente una migliore condivisione delle informazioni in tempo reale per ottimizzare l’efficienza aziendale

Talend ha annunciato che Popken Fashion Group, azienda di moda internazionale a conduzione familiare specializzata in taglie comode, sfrutta Talend e le competenze di QuinScape per ottimizzare l’efficienza operativa omnicanale, aumentare i ricavi e migliorare ulteriormente i processi interni.

Con brand come Ulla Popken, GINA LAURA, Studio Untold e JP1880, l’azienda impiega oltre 3.600 dipendenti in oltre 30 paesi e ha recentemente virato la sua strategia verso un approccio di vendita omnicanale, vendendo i capi d’abbigliamento attraverso i suoi 540 negozi al dettaglio, in franchising, un e-shop, un catalogo di vendita per corrispondenza e partner commerciali come Amazon.

A partire dal 2017 con QuinScape, Popken ha deciso di implementare una strategia di data hub che gli consentisse di connettere i sistemi e condividere facilmente le informazioni in un ambiente API. Con Talend, i dati vengono distribuiti, trasformati e scambiati in pochi secondi invece che in ore o giorni, offrendo un enorme vantaggio in un mercato retail altamente competitivo dove ogni secondo conta. L’infrastruttura data hub basata su metadati è destinata a diventare la colonna portante per la crescita dell’intero canale commerciale dell’azienda.

“È assolutamente necessario per la nostra strategia omnicanale scambiare tutte le informazioni di inventario tra i nostri negozi, il magazzino centrale, lo store on line e i nostri partner”, dichiara Stefan Rahner, responsabile dello sviluppo software di Popken Fashion Group. “Prima di Talend, questo interscambio avveniva una volta al giorno. Ora con Talend siamo in grado di scambiare queste informazioni quasi in tempo reale.  Inoltre, grazie alle sue capacità di integrazione in cloud, Talend svolgerà un ruolo cruciale nel supportare la nostra strategia cloud a lungo termine”.

Leggi anche:  Cisco vuole acquisire Sentryo

La velocità è importante nel comparto retail, un mercato estremamente competitivo nel quale le imprese devono rispondere rapidamente ai cambiamenti delle condizioni e dei canali di distribuzione. La decisione di passare al cloud ha permesso a Popken Fashion Group di scalare e rispondere meglio alle esigenze aziendali. Il primo passo è stata la sostituzione della soluzione ERP esistente con Microsoft Dynamics 365 sulla piattaforma cloud Microsoft Azure. Altre applicazioni passeranno al cloud nei prossimi mesi.

“Grazie alla nostra partnership a lungo termine con Talend e alla nostra comprovata esperienza nell’integrazione delle applicazioni, Popken Fashion Group può ora consentire ai suoi clienti di fare acquisti dove desiderano, offrendo loro un’esperienza di vendita ottimale”, ha dichiarato Gero Presser, CEO di QuinScape.

“Il settore retail è diventato uno dei mercati più competitivi al mondo e i retailer consolidati si trovano ad affrontare costantemente un numero crescente di concorrenti e nuove richieste in merito all’esperienza d’acquisto della clientela”, ha dichiarato Ciaran Dynes, Senior Vice President of Products di Talend. “Insieme a QuinScape, siamo orgogliosi di supportare il percorso verso il cloud di Popken Fashion Group per aiutarli a migliorare e semplificare il coinvolgimento dei loro clienti”.