Talend nomina il nuovo CEO Christal Bemont

Ann-Christel Graham assume la carica di CRO e Jamie Kiser quella di CCO; i nuovi manager portano una vasta esperienza nel cloud per sviluppare la crescita di Talend

Talend ha annunciato la nomina di Christal Bemont, ex Chief Revenue Officer di SAP Concur, a Chief Executive Officer e Direttore del Consiglio di amministrazione di Talend. Mike Tuchen, che ha guidato il processo di trasformazione di Talend negli ultimi 6 anni portandola da una startup di 50 milioni di dollari a un’azienda quotata in borsa da 250 milioni di dollari, lascia con effetto immediate l’incarico di CEO rimanendo all’interno del Consiglio di amministrazione. Contestualmente, l’azienda ha annunciato di aver assegnato l’incarico di Chief Revenue Officer ad Ann-Christel Graham e quello di Chief Customer Officer a Jamie Kiser.

“In qualità di CEO di Talend, Mike ha implementato con successo una strategia pluriennale, facendo crescere l’azienda fino a un fatturato di quasi 250 milioni di dollari e trasformandola in un leader nell’integrazione del cloud. Negli ultimi 18 mesi, Mike ha guidato la trasformazione di Talend verso il cloud e ci ha permesso di raggiungere l’obiettivo di avere oltre la metà del nuovo fatturato ricorrente annuale (Annual Recurring Revenue) proveniente dal cloud nel quarto trimestre. Desidero ringraziarlo per la sua visione e il suo impegno nel posizionare l’azienda in modo da sfruttare una grande opportunità globale”, ha affermato Steve Singh, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Talend. “Sono entusiasta di avere Christal come CEO di Talend. Avrà un ruolo fondamentale nell’accelerare la nostra trasformazione cloud e nell’ampliare la strategia di go-to-market. Ho lavorato a stretto contatto con Christal in Concur e SAP, dove ha contribuito a trasformare una startup in un’azienda cloud da oltre 1 miliardo di dollari. Il consiglio di amministrazione è fiducioso che le sue capacità di leadership, la sua conoscenza del mercato del cloud e la sua profonda esperienza nel mercato SaaS aiuteranno Talend a cogliere l’opportunità che le si presenta”.

Leggi anche:  Olivetti: Giovanni Ronca è il nuovo Presidente

Bemont porta in Talend una vasta esperienza nell’attuazione di strategie di go-to-market per la scalabilità delle aziende cloud. Vanta una comprovata esperienza nei processi di trasformazione digitale, nell’espansione in nuovi mercati, nella collaborazione tra il canale e i partner e nella creazione di efficienza operativa.

In qualità di Chief Revenue Officer di SAP Concur, Bemont ha supervisionato un’azienda presente  in oltre 90 paesi ed è stata responsabile dello sviluppo e dell’esecuzione di tutte le strategie di go-to-market per stimolare e sostenere una crescita annuale del fatturato di oltre il 25%. In precedenza, Bemont ha ricoperto una serie di posizioni di vendita e di leadership sia in grandi aziende che in piccole-medie imprese negli ultimi 15 anni. All’inizio della sua carriera, Bemont ha svolto una serie di mansioni incentrate sul successo dei clienti e sul miglioramento delle attività commerciali in Motorola e prima ancora ha lavorato per Adexs, Extensity e Clarify.

“Oggi si apre il prossimo capitolo di Talend nel suo nostro viaggio per diventare un’azienda da miliardi di dollari di fatturato. Ho avuto l’onore di  guidare il team che ha portato Talend da una startup fino all’IPO e ora a un’azienda da un quarto di miliardo di dollari, e non vedo l’ora di vedere Talend entrare nella sua prossima fase di crescita su larga scala” ha affermato Mike Tuchen. “Christal vanta capacità di leadership eccezionali, una profonda esperienza nelle strategie di go-to-market e un’esperienza unica nello sviluppo di aziende cloud multimiliardarie. È il leader giusto al momento giusto nell’evoluzione di Talend”.

“Il cloud svolge un ruolo sempre più essenziale nel fornire all’impresa informazioni di business, e Talend svolge un ruolo altrettanto importante fornendo l’unica piattaforma cloud del settore che rimuove i principali ostacoli che impediscono alle aziende di utilizzare i dati come risorsa strategica. Talend si trova ora in una posizione unica per approfittare di quella che è diventata un’opportunità multimiliardaria nel mercato cloud”, ha dichiarato Christal Bemont, CEO di Talend. “Sono lieta di entrare a far parte dell’azienda e non vedo l’ora di lavorare con il mio team dirigenziale e con un gruppo di dipendenti di talento per sfruttare lo slancio di Talend verso il cloud e sviluppare il business”.

Leggi anche:  Nuova nomina in Citrix

Ann-Christel Graham, che ricoprirà la nuova posizione di Chief Revenue Officer di Talend, porta in azienda quasi due decenni di esperienza di leadership nelle vendite di soluzioni SaaS. Più recentemente, Graham è stata vicepresidente delle vendite per i clienti enterprise in SAP Concur, responsabile della gestione di cicli di vendita complessi e multimilionari per le aziende Fortune 1000 e della creazione di team di vendita ad alte prestazioni. In precedenza, ha ricoperto una serie di posizioni commerciali di crescente responsabilità sempre in SAP Concur.

Inoltre, Jamie Kiser entra a far parte di Talend in qualità di Chief Customer Officer. In precedenza, ha lavorato per oltre sei anni in SAP ricoprendo diversi  ruoli in ambito prodotto, servizi e implementazione, laddove è stata più recentemente vicepresidente, settore pubblico globale per SAP Concur.

In concomitanza con le nuove nomine al vertice, l’azienda ha comunicato anche l’entrata di nuovi dirigenti per le aree vendite e marketing in Europa. Muriel Raffatin è entrata recentemente come responsabile marketing EMEA mentre Gareth Vincent assumerà il ruolo di direttore generale EMEA il mese prossimo.

Talend ha inoltre annunciato che Nanci Caldwell uscirà dal Consiglio di Amministrazione. “Voglio ringraziare Nanci per il suo incredibile contributo a Talend; è stato un piacere lavorare con lei”, ha continuato Steve Singh. “La vasta esperienza di Nanci nel settore IT e nei consigli di amministrazione  è stata inestimabile”.

Talend è all’inizio del processo di chiusura del trimestre e, sulla base dei dati preliminari, prevede che il fatturato complessivo per il quarto trimestre conclusosi il 31 dicembre 2019 saranno compresi tra i 66,5 e i 67,0 milioni di dollari, contro i 65,4 e i 66,4 milioni di dollari della precedente previsione. I ricavi relativi agli abbonamenti dovrebbero essere compresi tra 58,8 milioni di dollari e 59,2 milioni di dollari, con una crescita annua del 21%-22% in base alla valuta corrente. Inoltre, Talend Cloud ha rappresentato il 50% delle nuove entrate ricorrenti annuali (ARR) nel quarto trimestre del 2019.  Talend rilascerà i suoi risultati finanziari per il quarto trimestre e l’anno fiscale 2019 dopo la chiusura dei mercati il 13 febbraio 2020. L’azienda organizzerà una conference call e un webcast in diretta per analisti e investitori alle 16:30 (ET) di quel giorno. Il comunicato stampa con i risultati finanziari sarà accessibile dal sito web dell’azienda prima della conference call.

Leggi anche:  Cisco Italia lancia un programma di reskilling per i professionisti e le PMI