Da SAP e Accenture una soluzione upstream per il settore oil e gas

Centric Software si espande rapidamente nel Sud-est asiatico
Ascolta l'articolo

Le due aziende lanciano una soluzione upstream per il settore oil e gas per semplificare processi e costi di gestione

SAP SE e Accenture hanno lanciato una soluzione co-sviluppata per le attività upstream delle compagnie petrolifere e del gas basata su SAP S/4HANA Cloud. Utilizzando tecnologie innovative come l’intelligenza artificiale (AI), la soluzione SAP S/4HANA Cloud for upstream oil and gas aiuta i clienti ad aumentare ulteriormente la visibilità delle operazioni e del flusso di cassa. Inoltre, la soluzione è stata progettata con il contributo delle principali compagnie petrolifere e del gas come ConocoPhillips e Shell.

“In collaborazione con Accenture e un consorzio di aziende leader del settore, abbiamo realizzato una soluzione intelligente specifica per il mercato che ha la capacità di ridurre le complessità per le compagnie upstream petrolifere e del gas utilizzando gli standard di mercato”, ha affermato Benjamin Beberness, SAP global vice president of the Oil and Gas Business Unit. “SAP S/4HANA Cloud for upstream oil and gas è una soluzione flessibile e agile in grado di fornire ai clienti una visione a 360 gradi dell’impresa intelligente, dalle operation alla boardroom, consentendo di raggiungere livelli di eccellenza nella gestione delle operation”.

Disponibile a livello globale, SAP S/4HANA Cloud for upstream oil and gas è una soluzione scalabile che può aiutare le compagnie petrolifere e del gas a ridurre il total cost of ownership e i costi operativi, oltre a creare nuove opportunità di profitto. La soluzione include strumenti per processi di business preconfigurati, integrati e di facile utilizzo, in modo che le aziende possano lavorare sia per diminuire i tempi di implementazione che per mitigare il rischio di interruzione dell’attività. La soluzione offre nuovi standard di mercato che aiutano a semplificare le operation e a liberare nuove risorse per generare maggiore valore di business.

Leggi anche:  Intelligenza artificiale, alla ricerca di best practice

Per definire i processi end-to-end standard di mercato che sono preconfigurati all’interno della soluzione, SAP e Accenture stanno collaborando con un consorzio composto da società leader nella perforazione e produzione tra cui BP, Chevron, ConocoPhillips, Equinor e Shell.

“ConocoPhillips ha collaborato con SAP e Accenture per più di due anni per lanciare questa soluzione, basata su un’architettura cloud flessibile in grado di scalare e fornire insight in tempo reale sui processi upstream di petrolio e gas”, ha affermato Mike Pfister, CIO, ConocoPhillips.

“Questa soluzione rappresenta un’importante punto di riferimento per il settore che attesta la qualità della nostra collaborazione”, ha affermato Scott Wahl, CIO Upstream, Shell. “Non vediamo l’ora di continuare a lavorare insieme per offrire una soluzione matura che crei valore di business per l’industria upstream petrolifera e del gas”.

“SAP e Accenture stanno offrendo una soluzione che introduce tecnologie innovative come l’intelligenza artificiale per fornire dati in tempo reale, maggiore visibilità e un migliore processo decisionale”, ha affermato Jan van den Bremen, senior managing director and lead di Accenture Intelligent Platform Services in Europa. “Siamo orgogliosi di essere l’unico partner SAP di co-sviluppo e di lavorare fianco a fianco per fornire soluzioni leader per il settore petrolifero e del gas. Abbiamo collaborato con SAP e le principali compagnie di questo settore per sviluppare insieme una soluzione che consentisse di adottare più rapidamente le nuove tecnologie in modo da rispondere meglio alle mutevoli condizioni del mercato”.