TeamSystem al fianco di imprese e professionisti anche durante l’emergenza sanitaria

TeamSystem al fianco di imprese e professionisti anche durante l’emergenza sanitaria
Ascolta l'articolo

Al via fin da subito due iniziative gratuite: SMART4ITALY, per mettere a disposizione di imprese e professionisti la suite proprietaria di strumenti digitali di collaboration, e CASH4ITALY, per gestire le eventuali crisi di liquidità, sfruttando la fatturazione-elettronica e la piattaforma fintech 

TeamSystem vuole rimanere al fianco delle imprese e dei professionisti anche durante l’attuale emergenza sanitaria. La Società annuncia la partenza immediata di due iniziative che hanno l’obiettivo di dotare partite IVA, PMI e professionisti, di una serie di strumenti digitali utili per affrontare questo momento difficile, riducendo al minimo la perdita di operatività e continuando a preservare la propria competitività nell’attuale scenario sfidante.

Si tratta di SMART4ITALY, con cui TeamSystem metterà a disposizione la propria suite di soluzioni digitali di collaboration per garantire continuità lavorativa anche da remoto, e CASH4ITALY, per affrontare il fabbisogno di liquidità grazie alla cessione dei propri crediti commerciali tramite una piattaforma fintech, con cui incassare subito fino al 90% dell’importo delle fatture.

Sia gli strumenti di collaboration che la piattaforma fintech di cessione delle fatture saranno accessibili gratuitamente per tutto il 2020.

“L’emergenza sanitaria che stiamo attraversando sta impattando in modo sostanziale tutti gli ambiti della nostra vita, compreso ovviamente l’ambito lavorativo”, ha dichiarato Federico Leproux, CEO di TeamSystem. “Uno scenario senza precedenti, tuttavia affrontato in modo lucido e straordinario dalla totalità delle persone e delle aziende, che hanno reagito con estrema immediatezza riorganizzando le proprie vite, le attività lavorative e professionali. Siamo orgogliosi di far parte del sistema Italia, così come siamo orgogliosi di poter proseguire il cammino al fianco dei nostri 1,5 milioni di clienti in questo momento critico. Il dato certo è che il digitale – con il cloud computing – si sta rivelando una risorsa fondamentale per tutti, soprattutto in questa fase in cui molte imprese stanno continuando a organizzarsi, a pianificare, a collaborare, nel pieno rispetto delle disposizioni emanate dal Governo e nell’assoluta tutela della salute di ogni collaboratore. Grazie al digitale, oggi, l’Italia non si ferma. Per questo, sentiamo la responsabilità di mettere il digitale a disposizione di tutti con il massimo livello di accessibilità”.

Leggi anche:  Zucchetti acquisisce Ericsoft