Ingenico: Matteo Massagli nominato Head of Plant Operations in Italia

Ingenico: Matteo Massagli nominato Head of Plant Operations in Italia
Ascolta l'articolo

Massagli riporterà direttamente a Cristina Rites, EMEA Operations Director, e, sempre in ambito EMEA, avrà anche la responsabilità di EMEA Distribution Networks, Logistics and Customization

Ingenico Group è orgogliosa di comunicare la nomina di Matteo Massagli a Head of Plant Operations per la sede italiana di Cernusco sul Naviglio, che rappresenta il punto di riferimento per tutte le Operations nei paesi EMEA (Europa, Middle-East, Africa), fornendo tutti i servizi di post-vendita e supportando le consociate Ingenico con la gestione degli acquisti dei terminali, il magazzino, le attività di preparazione dei POS e di delivery, oltre che i servizi di riparazione e consulenza.

Matteo Massagli (1984) è entrato in Ingenico come EMEA Supply Chain Manager all’inizio del 2019 e a luglio era stato nominato Logistics, Customization & Distribution Manager con responsabilità diretta dell’intera area Eastern Europe, Russia, Middle East e Africa. Durante questo periodo ha dimostrato una straordinaria capacità organizzativa e di coordinamento nella gestione dei Servizi di Logistica e Supply Chain, oltre ad un forte orientamento ai risultati.

Da Aprile 2020 è stato promosso a Head of Plant Operations per la sede italiana e nel suo ruolo si occuperà di coordinare il centro operativo di Cernusco sul Naviglio, dove risiede il magazzino di oltre 5000 mq, e avrà la responsabilità operativa di tutte le attività di logistica legate alla vendita dei terminali di pagamento che completano l’offerta Ingenico, supportando sia per l’Italia che per le altre consociate EMEA, i servizi di Logistica, il Repair Centre ed i servizi di post-vendita presenti nel sito. Nel suo ruolo Massagli riporterà direttamente a Cristina Rites, EMEA Operations Director, e, sempre in ambito EMEA, avrà anche la responsabilità di EMEA Distribution Networks, Logistics and Customization.

Leggi anche:  Dell Technologies Italia: Filippo Ligresti nominato Vice Presidente & General Manager

Laureato in Ingegneria Gestionale al Politecnico di Milano con specializzazione in Supply Chain Management, prima di approdare in Ingenico, Matteo Massagli ha trascorso 5 anni nella multinazionale inglese Spirax Sarco, prima come Material Manager e poi come Supply Chain Manager dei due siti italiani. In tutte le sue precedenti esperienze lavorative in aziende internazionali (come CargoClay, Ing. Enea Mattei e Cameron) ha maturato ottime capacità di gestione di ristrutturazioni ed efficientamento dei reparti di logistica, acquisti e pianificazione, oltre ad aver sviluppato competenze di total cost reduction, lean management, visual management e implementazione di KPIs.

La nomina di Massagli, giunta anche in conseguenza dell’uscita da Ingenico del precedente COO (Franco Palotti) che ha scelto di seguire nuove sfide professionali, è in linea con le ambizioni di business di Ingenico nella regione EMEA, volte a ad ottenere una più efficiente organizzazione per cogliere le opportunità che si stanno aprendo in tutto il settore.