Possiamo ricominciare a parlare di business travel?

Possiamo ricominciare a parlare di business travel?
Ascolta l'articolo

Pare che qualcosa in questo settore si stia muovendo… a confermarlo i circa 500 iscritti all’evento digitale “Ripartiamo in sicurezza, la nuova travel policy per viaggiare sicuri” organizzato da Zucchetti in collaborazione con Cisalpina Tours e Soldo

C’è la voglia di ripartire, c’è la necessità di mettere nuovamente in moto la macchina del travel & transport (una tra le industrie ad aver subito i maggiori danni a seguito della pandemia), ci sono le competenze tecniche necessarie per implementare processi all’avanguardia che rispondano alle nuove esigenze di sicurezza e ci sono, finalmente, anche le imprese che ricominciano a pensare ai viaggi d’affari.

Dopo svariati mesi di blocco il tema del business travel in azienda sta dando i primi cenni di ripresa, moltissimi i travel manager che lo scorso martedì hanno preso parte all’evento organizzato da Zucchetti, Soldo e Cisalpina Tours e tante anche le domande ricevute dai nostri esperti durante la sessione di Q&A a dimostrazione del fatto che la volontà di ripartire c’è davvero tutta.

I tre partner hanno scelto di mettere a fattor comune le loro rispettive esperienze in tema di soluzioni IT, pagamenti digitali e organizzazione viaggi e hanno elaborato un’idea di “trasferta in sicurezza” che non ha eguali e che ha attirato l’attenzione delle molte imprese italiane che oggi tornano a guardare al viaggio d’affari.

Una forte innovazione di processo come caposaldo di un’offerta strutturata che parte dall’individuazione delle necessità delle aziende in tema travel (a opera di Cisalpina Tours), continua con l’elaborazione di un’innovativa gestione del pagamento e delle note spese in ottica sicurezza (Soldo) e termina con un approfondimento del contesto normativo aziendale, dei relativi obblighi e responsabilità, e del ruolo del Travel Security Manager (Zucchetti).

Leggi anche:  Flowe scelta da 120.000 persone

A completare l’opera anche la preziosa testimonianza della multi-utility A2A che ha raccontato come hanno gestito il travel alla luce delle nuove esigenze e dei nuovi limiti imposti dalla pandemia.

Sei interessato a conoscere la nuova travel policy per viaggiare sicuri? Guarda la registrazione del webinar.