Sicurezza

Torna alla Home
Sicurezza

ProtonMail porta la sua rete sicura su Android

ProtonVPN è finalmente disponibile sul Play Store e permette a chiunque di sfruttare la navigazione protetta offerta dalla compagnia svizzera. Anche gratis

Sicurezza

Game Over: la scarsa protezione delle password espone i gamer ai cyber attacchi

Il gaming online è rapidamente diventato un settore estremamente remunerativo e il numero di account è in costante crescita.

Sicurezza

Le spie di Turla sfruttano Adobe per diffondere i loro malware

Per ingannare l’ignaro utente, il falso programma di installazione esegue il download e avvia un’applicazione legittima di FlashPlayer

Sicurezza

Le aziende non sono pronte per il GDPR

Una ricerca Trend Micro rivela che c’è ancora confusione su chi debba essere responsabile dell’implementazione del nuovo regolamento, su quali dati siano ritenuti sensibili e sulle sanzioni in caso di

Sicurezza

Kaspersky Lab scopre Skygofree

I ricercatori di Kaspersky Lab hanno scoperto un nuovo malware mobile avanzato, attivo dal 2014 e progettato per condurre attività di cyber spionaggio mirato, che ha fatto registrare vittime in

Cloud Computing Sicurezza

Cinque insegnamenti sulla sicurezza cloud appresi nel 2017

Equinix approfondisce alcuni dei principali insegnamenti che ha appreso in questo settore nel 2017

Sicurezza

Spectre: il fix riduce del 41% le performance di iPhone 6

Le conseguenze delle patch colpiscono anche il settore mobile, con i dispositivi meno recenti che soffrono nelle prestazioni quotidiane

Sicurezza

OnePlus ha un problema con le carte di credito dei clienti

Sono diversi i consumatori che dopo aver acquistato un smartphone dal sito ufficiale si sono ritrovati con il conto derubato. Ecco perché

Sicurezza

Sicurezza delle informazioni, pilastro per lo smart working

Per le aziende di oggi è fondamentale riuscire a lavorare in modo più flessibile senza che questo comprometta la sicurezza delle informazioni. I consigli di Ricoh

Sicurezza

Google rimuove 60 app pericolose per i bambini

Google si è vista costretta a cancellare 60 app da Google Play in quando sebbene destinate ai bambini mostravano contenuti pornografici