Bitcoin oltre i mille dollari

eco

Per la prima volta al MT di Tokyo la moneta elettronica viene valutata 1.073 dollari. All’inizio dell’anno ne valeva 13

Non sorprenderà la sua popolarità in Oriente, paese dove sono nati e che oggi vede un felice innamoramento dei suoi cittadini verso i Bitcoin. Meno di dodici mesi fa, la moneta digitale che si “mina” era valutata 13 dollari, oggi il suo valore è aumentato del 400% con il raggiungimento e il superamento della soglia dei mille dollari. Alle stime attuali, in giro ci sarebbero circa 12 milioni di Bitcoin, per un valore complessivo pari a 12,9 miliardi di dollari, non male per un “giochino” da smanettoni. 

Quanto è sicuro?

Il motivo principale del successo dei Bitcoin è che non hanno un sistema economico centrale che li governi. Il che però è anche un pesante difetto visto che in molti li considerano ancora poco sicuri per la vita di tutto i giorni. Una marcia in più all’adozione della moneta viene data da alcuni esponenti della Fed che durante un’audizione al Senato degli Stati Uniti hanno esplicitamente dichiarato come una precisa regolamentazione dei Bitcoin potrebbe permetterne un’adozione più ampia, con la possibilità di estenderne i pagamenti verso diversi tipi di esercizi, seppur finora siano stati utilizzati principalmente per “attività e organizzazioni criminali”.

Leggi anche:  IBM con l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù per accelerare la ricerca in campo pediatrico