Eastman Chemical Company premia l’eccellenza tecnologica di EMC

Sistemi, software e servizi di EMC supportano l’innovativa infrastruttura informativa e le iniziative private cloud di Eastman

EMC Corporation, leader mondiale nelle soluzioni e tecnologie per la gestione dell’infrastruttura informativa, ha annunciato di aver ricevuto l’ambìto premio IT Supplier Excellence da parte di Eastman Chemical Company, assieme ad altri quattro tra i 600 fornitori tecnologici dell’azienda. Con l’obiettivo di realizzare un modello di servizi condivisi e gestiti centralmente, Eastman collabora da tempo con EMC per estendere la semplicità e l’efficienza della sua infrastruttura informativa, adottare la virtualizzazione in maniera pervasiva e procedere nel suo percorso verso il private cloud computing.

“Per Eastman, misurare le prestazioni dei fornitori è essenziale per raggiungere l’eccellenza operativa ed il massimo delle performance”, ha spiegato Dan Chase, Global IT Operations and Services Manager. “Ogni anno Eastman premia i più meritevoli tra i suoi oltre 600 fornitori di tecnologia con il Supplier Excellence Award.

Si tratta di partner strategici che offrono regolarmente servizi elevati, collaborano con noi alla realizzazione di progetti a valore aggiunto e portano idee creative, che ci consentono di effettuare scelte equilibrate, che tengano conto di valore, costi e rischi. Ci complimentiamo con EMC, uno dei soli cinque vendor tecnologici ad essersi aggiudicati il nostro Supplier Excellence Award per il 2010. Per noi, EMC è realmente un partner strategico di livello assoluto.”

Con sede centrale a Kingsport, Tennessee, Eastman Chemical Company ed i suoi circa 10.000 dipendenti sviluppano sostanze chimiche, plastiche e fibre che trovano un utilizzo importante in numerosi prodotti di uso comune. Eastman ha lanciato il suo Supplier Excellence Award Program (ESEP) nel 1982 per promuovere l’eccellenza logistica e operativa da parte dei suoi principali fornitori, che contribuiscono significativamente e superano le aspettative in termini di livelli di servizio, sicurezza, valore aggiunto e innovazione.

Leggi anche:  Cambiare le proprie business practice per costruire organizzazioni agili: la visione di Oracle

Nel tempo, Eastman ha adottato una vasta gamma di prodotti e soluzioni di EMC e VMware come base per la sua innovativa infrastruttura informativa. Oltre ad aver utilizzato soluzioni VMware per virtualizzare oltre l’80 per cento dei suoi server x86, Eastman ha scelto EMC Symmetrix VMAX, con i suoi dischi flash ad alta velocità e bassi consumi, e le funzionalità EMC FAST (Fully Automated Storage Tiering) per offrire storage ad alte prestazioni ai suoi datacenter fisici e virtuali.

Inoltre, i sistemi di deduplicazione dello storage EMC Data Domain, EMC Avamar, EMC NetWorker ed altre tecnologie EMC aiutano ad ottimizzare i processi di backup e ripristino ed a replicare le informazioni critiche tra i datacenter in modo da garantire continuità di business.

“Il nostro impegno è aiutare i nostri clienti a raggiungere i loro obiettivi di business, offrendo loro tecnologie avanzate e servizi evoluti in grado di rispondere alle loro esigenze, oggi e nel futuro”, ha aggiunto Frank Hauck, Executive Vice President di EMC. “Siamo orgogliosi che questo impegno venga riconosciuto e guardiamo con fiducia al proseguimento della nostra collaborazione con Eastman, con l’obiettivo di supportarla al meglio nel suo percorso verso il private cloud.”

Nel corso degli ultimi dodici mesi, EMC è stata riconosciuta Supplier of the Year anche da General Motors e Honda Manufacturing per il suo continuo impegno ad erogare la massima qualità del servizio per la più alta soddisfazione del cliente.