Il Comune di Udine premiato al G-Cloud Awards 2012

Efficienza, innovazione dei servizi, costi contenuti, benefici per la PA ed e-participation: il cloud in poche semplici battute

Il Summit, a poche ore dal suo inizio, ha già mostrato a tutti, esponenti comunali e dirigenti degli enti locali e centrali, i vantaggi della diffusione del Cloud nei Comuni, nella Sanità e in tutte le Infrastrutture Strategiche del paese con la premiazione per il miglior progetto cloud operativo nella PA.

Il Cloud Computing Summit per la Pubblica Amministrazione 2012 non poteva avere un inizio migliore. Il Summit è stato infatti inaugurato con la cerimonia di premiazione per il G-Cloud Awards. Vincitore il Comune di Udine con ePart, il social network dei cittadini che partecipano, progettato nella nostra Software Factory. A premiare Antonio Scaramuzzi, Direttore del Servizio Sistemi Informativi e Telematici del Comune di Udine è stato il Ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione, Filippo Patroni Griffi.

Il Comune di Udine è stato il primo grande comune italiano a credere nei vantaggi dell’uso di ePart e, grazie anche all’Assessore per l’Innovazione, prof. Paolo Coppola, che per primo ha creduto nell’e-participation, oggi il comune friulano ha visto i frutti che derivano dall’intesa perfetta tra comune e cittadini.

Ogni cittadino deve poter partecipare in maniera attiva alla vita del proprio comune, come anche suggeriscono le iniziative legate alla “e-Participation” promosse dalla Commissione Europea, e Udine, grazie ad ePart, ha permesso ai suoi cittadini di diventare dei veri cittadini attivi e digitali.

I disservizi con ePart vengono infatti risolti a colpi di click dai cittadini 2.0.

L’evento, organizzato dalle Fondazioni Astrid e Think! in collaborazione con Forum PA, vede anche la partecipazione di Posytron. Oltre ad ePart saranno presentate, a Roma Eventi in Piazza della Pillotta, altre innovative soluzioni pensate per la PA: InfoGov, Appuntamenti in Città ed E-tourist.

Leggi anche:  AWS Summit Milano torna il 12 marzo