Lenovo Miix 2: il tablet Windows 8.1 economico

Un concentrato di prestazioni e design: così l’azienda cinese si rilancia nel mercato dei tablet

Lenovo non è una di quelle aziende di cui si sente parlare spesso. Dai suoi lab sono usciti dei notebook interessanti, soprattutto a livello aziendale, ma ben poco che il consumatore possa ricordarsi. Ora il vento sembra essere cambiato e se fino a qualche mese fa il sistema operativo preferito con cui i nuovi brand provavano a lanciarsi nel mondo di smartphone e tablet era Android, adesso è Windows 8.1 il più gettonato. Stiamo parlando poi della versione Pro e non RT, ovvero di quella che troviamo nei normali computer e portatili, con tutti i pregi (e i difetti) di averla su un tablet.

Piccolo e potente

Un prodotto di sicuro interesse è il Miix 2 con cui Lenovo offre un prodotto di fascia medio-alta ad un prezzo molto accessibile, almeno oltreoceano. Le caratteristiche principali parlano di un processore Intel Bay Trail Atom quad-core, uno schermo da 8 pollici con risoluzione da 1.280 X 800 pixel IPS, 32 GB di storage interno, una fotocamera posteriore e una anteriore, Bluetooth, GPS, porte USB e presa audio classica. I primi siti specializzati a recensirlo, PC Mag e Laptop Mag, lo hanno lodato con voti molto alti. Tanto dipende anche dal prezzo con cui lo si trova online: 199 dollari invece dei 299 fissati al lancio.

Leggi anche:  Soluzioni hi-tech per combattere le frodi nel settore alimentare