Nasce il Business-In Action Program di Gateway

È passato un anno dal lancio in Europa di Gateway e si può affermare che il mondo professionale ha risposto positivamente all’ingresso sul mercato di questo nuovo brand completamente dedicato al settore business.

I risultati sono stati ottimi, tanto che l’offerta si è arricchita nel corso dell’anno e ora Gateway può vantare una linea completa di prodotti e soluzioni client, server e storage, e un’offerta di servizi per la gestione da remoto di diversi ambienti IT, i Gateway Managed Services.

Anche a livello di canale, Gateway ha affrontato questo sviluppo ridisegnando il proprio programma – che da oggi prende il nome di Business-In Action Program – con l’obiettivo di offrire servizi sempre più modellati in base alle esigenze dei propri partner e soddisfare al meglio le richieste dell’utenza finale.

Nel corso dei prossimi mesi quindi, Gateway darà inizio a un’intensa attività di recruiting di nuovi partner altamente qualificati e specializzati nel mercato professionale.

L’obiettivo è di arrivare a più di 1000 reseller per Country differenziati, sulla base di performance, esperienza e segmento di mercato di riferimento, in diversi livelli di partnership:

Business-In First Partner – VAR e rivenditori che agiscono come fornitori di tecnologia nel settore della media e grande impresa e sono in grado di offrire ai propri clienti soluzioni complete di client, server e storage ad alto valore aggiunto. Proprio per questa loro caratteristica, i Business-In First Partner occupano posizioni strategiche all’interno di aree business ad alta densità e spesso sono in grado di offrire una copertura di vendita e assistenza su scala nazionale. In Gateway possono avere a propria disposizione account di vendita e di business development dedicati, nonché pieno accesso al portale riservato attraverso cui possono tenere sotto controllo le proprie performance in relazione agli obiettivi, ottenere quotazioni e accedere facilmente alle informazioni e agli strumenti di marketing a disposizione.

Leggi anche:  SAS Italia è Best Workplaces for Millennials

Business-In Partner – partner focalizzati sulla media e piccola impresa in grado di offrire soluzioni client, server e storage. Anche i Business-In Partner possono accedere al portale riservato e visualizzare i contenuti necessari per il loro business.

A supporto dei Business-In Partner e dei Business-In First Partner un team di specialisti è disponibile presso il Solution Competence Center per offrire loro assistenza tecnica, pre-sales, bench marking e demo unit.

Business-In Registered – fanno parte di questa categoria tutti i partner che dimostrano la volontà di supportare la crescita tecnologica e professionale dei loro clienti attraverso un brand di fiducia come Gateway. Una volta registrati i Business-In Registered potranno beneficiare delle promozioni e accedere all’area del portale a loro dedicata.

A tutti i livelli di partnership sono garantiti elevati standard di servizio e assistenza. I partner possono usufruire di corsi di formazione, far parte di una community online per la condivisione delle esperienze e ricevere supporto da un team di comprovata esperienza.

Per i partner di fascia più alta, al raggiungimento degli obiettivi, vengono inoltre offerte delle attività di co-marketing da sviluppare in loco con il rivenditore e atte a generare nuovo business, come ad esempio l’organizzazione di workshop sul tematiche verticali, azioni di telemarketing, ecc.

“Ciò che meglio ci definisce sono tre semplici parole: focus, semplicità e innovazione” ha affermato Antonio Papale, Gateway Europe Vice President. “Il focus verso il mercato professionale e il modello di business 100% indiretto composto da rivenditori a valore aggiunto.

L’obiettivo di rendere semplice il business lavorando nell’interesse del cliente per cercare di eliminare ogni ostacolo che possa provenire dall’interno. Ci sforziamo infine, di portare innovazione alla catena del valore che ruota intorno al business e di rendere disponibile la tecnologia di ultima generazione, così che il vantaggio possa essere reciproco per noi e per i nostri partner.”

Leggi anche:  Google acquista Looker per 2,6 miliardi di dollari

Gateway crede fermamente nel valore del canale e nei vantaggi che il modello di business indiretto offre ai clienti.

Per questo motivo, il rapporto tra Gateway e l’utente finale passa attraverso partner che sono in grado di interpretare tale relazione, motivarla e supportarla con esperienza e professionalità adeguate, senza sovrapposizioni, ma garantendo una copertura omogenea del territorio e differenziando la clientela. “La formula vincente è una perfetta combinazione di ingredienti, e Gateway sembra averli tutti” ha concluso Papale.

“Inoltre, Gateway fa ormai parte del Gruppo Acer da più di due anni e ha sposato perfettamente la filosofia del brand numero 2 del mercato mondiale dei PC focalizzandosi sul servizio, qualità e valore e aiutando gli utenti a migliorare il proprio stile di vita attraverso la tecnologia grazie a soluzioni complete e affidabili.”