Micro Focus annuncia SilkPerformer CloudBurst

La nuova soluzione basata su Micro Focus Enterprise Cloud Services consente alle organizzazioni di simulare picchi di carico su applicazioni web

Micro Focus, azienda leader nella fornitura di soluzioni di “Enterprise Application Modernization, Testing and Management”, annuncia la disponibilità di SilkPerformer CloudBurst, una funzionalità che effettua il testing di carico nel momento di massimo picco basata su tecnologia Micro Focus Enterprise Cloud Services (ECS).

Grazie a CloudBurst, le potenzialità di SilkPerformer – l’innovativa soluzione per il testing delle prestazioni e di carico di Micro Focus – sono disponibili anche in ambiente cloud. Con CloudBurst, SilkPerformer consente alle aziende di gestire facilmente un ampio numero di test di carico che simulano centinaia di migliaia di utenti da diversi punti di accesso in tutto il mondo, oltre ad applicare sistemi di diagnostica per risolvere i problemi riscontrati.

Oggigiorno, le organizzazioni sviluppano sempre più applicazioni web che vengono utilizzate da migliaia di utenti in tutto il mondo. Coi tradizionali metodi per il testing di carico non si è in grado di soddisfare questa esigenza. Troppo spesso, infatti, tali metodi richiedono molto hardware e non sono in grado di scalare per soddisfare le richieste delle odierne applicazioni web. SilkPerformer CloudBurst utilizza proprio il cloud per rispondere a questa necessità con una proposta commerciale flessibile, di tipo pay-as-you-go, basata sul consumo.

Rendendo disponibile SilkPerformer in modalità on-premise, grazie alla tecnologia di carico on the cloud, CloudBurst offre ai clienti la flessibilità di cui necessitano per sostenere i carichi in modalità on-premise oppure on the cloud o entrambe allo stesso tempo. Questo modello offre anche il vantaggio di poter monitorare i sistemi sottostanti e di fornire diagnostiche delle prestazioni con un unico prodotto integrato.

Leggi anche:  TWT collabora con Equinix per fornire servizi cloud gestiti alle imprese

“Sono notevoli i benefici offerti da un approccio ibrido per il testing as a service che include entrambi questi ambienti – disporre di controllori on-premise per il testing SaaS consente di accedere facilmente alle applicazioni per il monitoraggio e ai dati delle prestazioni ‘in the cloud’,” ha affermato Melinda Ballou, Program Director di IDC’s Application Life-Cycle Management service. “Un modello basato su licenze, che permetta agli utenti di combinare e incrociare entrambe le soluzioni sia quelle on premise sia quelle in modalità SaaS, offre strategie di licenze e di adozione più flessibili in un momento in cui le aziende dispongono di risorse limitate.”

Per gestire la complessità delle odierne applicazioni Web 2.0, Micro Focus SilkPerformer CloudBurst fornisce, inoltre, una tecnologia di prossima generazione per il testing di carico chiamata Browser Driven Load Testing che riduce della metà la scrittura di codice e il tempo di manutenzione dello stesso e che gestisce in modo più preciso testing di carico che simulano l’utilizzo degli utenti su applicazioni Web 2.0.

“L’approccio unico di CloudBurst sfrutta appieno tutte le potenzialità offerte dal cloud; i clienti possono così effettuare il testing di carico e analizzare le prestazioni di tutte le loro applicazioni, sia Internet che interne, e combinare e incrociare modelli di licenza permanenti o consumption-based per rispondere alle specifiche esigenze aziendali,” ha affermato Rich Novak, President and General Manager di Micro Focus Application Management and Quality Division.

“SilkPerformer CloudBurst consente di aiutare i nostri clienti a utilizzare metodi di Continuos Quality Assurance in termini di testing delle prestazioni. La capacità di effettuare il testing da qualsiasi luogo e verso qualsiasi punto, e di sfruttare facilmente e velocemente le risorse necessarie a sostenere i carichi consente di eseguire con anticipo i testing di performance nei cicli di vita e di ottenere vantaggi con maggiore frequenza. Queste sono le caratteristiche distintive di Continuos Quality Assurance di Micro Focus: eliminare prima gli errori durante il ciclo di vita ad un costo vantaggioso,” prosegue Novak.

Leggi anche:  OVHcloud Healthcare: una soluzione Hosted Private Cloud per i professionisti del settore sanitario

Micro Focus è impegnata a fornire tecnologia e competenze per supportare le aziende nelle loro iniziative di testing basate su Cloud; secondo questa visione l’azienda ha già reso disponibile Micro Focus SilkPerformer CloudBurst.