Con la suite open source Sun StarOffice 9 la PA abbatte i costi

Le Amministrazioni Pubbliche hanno tra le priorità il contenimento dei costi di gestione per il loro funzionamento. La suite per la produttività d’ufficio StarOffice 9 di Sun, distribuita da STRHOLD e pubblicata sul Mercato Elettronico di Consip, è un’ottima opportunità per abbattere i costi di manutenzione del software senza penalizzare le prestazioni degli utenti.

Una suite per la produttività d’ufficio completa e ricca di funzionalità. Si tratta di StarOffice 9 Office Suite, il pacchetto open source di Sun che, pubblicato nel mercato elettronico Consip, consentirà alle Pubbliche Amministrazioni di disporre di una famiglia di applicazioni per la produttività con le medesime prestazioni del software Microsoft a costi decisamente più contenuti.

La suite, distribuita da STRHOLD, è acquistabile attraverso la sottoscrizione di un canone d’abbonamento annuale inclusivo di licenza d’uso e manutenzione. Il canone è fissato in 8,94 € per utente/per anno, ed è valido per tutte le Amministrazioni Pubbliche.

StarOffice 9, oltre ad aver ottimizzato le principali applicazioni per la produttività (scrittura di testi, fogli di calcolo, tool per le presentazioni), consente l’apertura, la lettura e l’editing di qualsiasi tipologia di file, compresi i PDF.

Tra le novità vi è la presenza di SUN Wiki Publisher, che rende semplice e intuitiva la creazione di wiki, e di Sun Weblog Publisher per la creazione, l’editing e la pubblicazione di blog su Roller, WordPress, Generic ATOM e Generic MetaWeblog.

StarOffice 9 è perfettamente in grado di leggere tutti i file in formato Microsoft Office (.doc, .xls, .ppt, .docx, ecc.) e grazie a una serie di filtri rende possibile creare un ambiente di lavoro “misto” che integra sia software Microsoft che Sun.

Leggi anche:  Google rivela il progetto OpenTitan per chip più sicuri

“L’open source, e in particolare questa famiglia di applicativi per la produttività d’ufficio di Sun, rappresenta un’opportunità preziosa per la PA alla costante ricerca di coniugare efficienza ed efficacia”, ha commentato Marco Colli, Direttore Commerciale di STRHOLD S.p.A.

“Il Software Open Source è oggi ampiamente affermato all’interno di Imprese e Istituzioni di tutto il mondo: sono moltissime infatti le aziende e le Pubbliche Amministrazioni che utilizzano con successo applicativi sviluppati con questo modello, con importanti ritorni in termini di efficienza e risparmio”, afferma Corrado Sterpetti, Sun Application Platform Software Sales Leader, South Europe.

“Il parco installato della PA conta oggi 1,82 M di postazioni di lavoro: adottando StarOffice sul 3% di questi sistemi – come nuova licenza – e sul 12% in sostituzione di una manutenzione del prodotto concorrente, si può arrivare in due anni ad un taglio della spesa per l’office automation di oltre 100 Milioni di Euro”, conclude Corrado Sterpetti.