Magirus e Sun Microsystems aumentano la collaborazione

Magirus, uno tra i principali distributori europei di soluzioni IT per le aziende annuncia l’estensione dell’accordo di distribuzione con Sun Microsystems. La partnership conferma e allarga il contratto attivo da tre anni per MySQL con l’inserimento di alcune tra le principali soluzioni open source di Sun – Solaris, Sun Ray, NetBeans, Java, GlassFisch e Star Office – nel portafoglio prodotti Magirus.

MySQL è il database open source più diffuso nel mondo, scelto da molte aziende di dimensioni globali per ridurre i tempi e i costi della realizzazione non solo dei siti web, dove ormai rappresenta lo standard di riferimento, ma anche di sistemi business-critical e di software commerciale. Recentemente, Sun Microsystems ha annunciato la versione 5.4 che migliora le prestazioni e la scalabilità del sistema.

Oggi, il software open source rappresenta una soluzione sempre più interessante per le aziende che devono coniugare l’uso dell’infrastruttura IT per lo sviluppo del business con la riduzione del "total cost of ownership". In quest’ambito, Sun offre un bagaglio di competenze particolarmente qualificate, e questo consente di avere prodotti eccellenti sotto il profilo delle prestazioni e dell’affidabilità, che sfruttano protocolli di sviluppo e assicurazione della qualità allo stato dell’arte dell’industria del software.

"Sun Microsystems è una tra le aziende più conosciute nel mondo open source, e gode di una posizione importante e qualificata per fornire e supportare soluzioni per applicazioni aziendali mission critical", commenta Michele Solazzo, Director Software & Professional Services di Magirus. "Continuiamo a rafforzare la nostra offerta in quest’area, che sta attraversando una fase di rapido sviluppo, dove siamo gli unici tra i distributori ad avere la capacità di aiutare il canale a comprendere e cogliere le nuove opportunità di business".

Leggi anche:  Greenpeace sceglie Red Hat per trasformare la piattaforma “Planet 4”