Videointervista. Bitpay: la soluzione per chi vuole accettare pagamenti in Bitcoin

Durante il CEBIT abbiamo intervistato Moe Levin, Director of European Business Development at Bitpay, startup protagonista nel settore dei Bitcoin.

Bitpay è il principale fornitore di servizi di pagamento (PSP) specializzato nella moneta virtuale Bitcoin peer-to-peer che prevede per le transazioni istantanei da qualsiasi parte del mondo, senza rischio di frode o chargeback.

Bitpay permette ai commercianti di accettare facilmente Bitcoin di pagamento, proprio come con Visa, Mastercard, Paypal o contanti. I commercianti possono scegliere quale percentuale dei ricavi è tenutia in Bitcoin o convertita in moneta che verrà depositata ogni giorno nel loro conto in banca. Bitpay addebita solo una tassa di 0,99% per elaborare e convertire i pagamenti.

Con Moe, abbiamo parlato dello stato dell’arte dei Bitcoin, dei problemi di security e del futuro dell’e-commerce.

 

>> Torna alla Rubrica “Osservatorio Bitcoin”

Leggi anche:  Cedacri integra nelle sue piattaforme il pagamento digitale Plick